I MIGRANTI DELLE PIASTRE IMBIANCANO “LA MARGHERITA”

La tinteggiatura della Margherita. Foto di gruppo
La tinteggiatura della Margherita. Foto di gruppo

PISTOIA. Al rientro dalle vacanze estive, i bambini della scuola per l’infanzia La Margherita a Le Piastre troveranno le pareti delle proprie aule linde e appena tinteggiate.

Grazie alla preziosa collaborazione tra il cantiere comunale e i migranti, ad occuparsi dell’imbiancatura in vista dell’avvio dell’anno scolastico sono stati i richiedenti asilo accolti nella frazione montana, che nella seconda quindicina di agosto si sono presi cura degli ambienti posti al secondo piano dell’edificio scolastico, sotto la guida e l’esempio concreto di un operatore specializzato del cantiere comunale.

Con il materiale messo a disposizione dall’Amministrazione comunale, le indicazioni e l’ausilio di un dipendente del cantiere comunale, i migranti, dotati di tanta buona volontà, pennelli, rulli e vernice, hanno completato la tinteggiatura degli spazi interni del secondo piano della scuola per l’infanzia, che tra pochi giorni accoglierà i bambini.

Al lavoro per tinteggiare La Margherita
Al lavoro per La Margherita

È il bianco, il colore utilizzato per imbiancare le pareti e le porte del piano superiore ed inferiore, così da dare maggiore luce alle aule.

Le attività svolte dai migranti sul territorio comunale sono regolate da una convenzione sottoscritta dal Comune e dalle cooperative sociali Gruppo Incontro e Arkè le quali gestiscono l’accoglienza e l’integrazione dei richiedenti asilo, così da permettere loro di conoscere il contesto sociale in cui sono inseriti anche attraverso attività di volontariato a favore della collettività ospitante.

Prosegue quindi il progetto che vede i profughi impegnati, in base alle loro esperienze pregresse ed attitudini personali, in piccoli lavori di manutenzione del patrimonio pubblico, come la manutenzione del Giardino Volante. A breve, i migranti provvederanno a tinteggiare anche l’atrio della palazzina che accoglie gli uffici dei servizi sociali.

[balloni – comune pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento