IL COMITATO REGIONALE EMERGENZA SANITARIA TOSCANA-CREST SCRIVE A GIULIANO RAZZOLI

Razzoli si infortuna all'Abetone [Il resto del Carlino]
Razzoli si infortuna all’Abetone [Il resto del Carlino]
SAN MARCELLO-MONTAGNA. Valerio Bobini, Presidente del Crest, scrive:

Caro Giuliano Razzoli,

adesso che la Sua esperienza olimpica è terminata con il “regalo” di averci offerto momenti di passione e tifo per i colori che Lei degnamente ha rappresentato a Sochi, siamo a chiederLe di unirsi a noi nella apolitica ed apartitica battaglia che come C.R.E.S.T. (Comitato Regionale Emergenza Sanitaria Toscana) stiamo conducendo da tempo contro lo smantellamento dei piccoli Ospedali del nostro territorio; un problema che sta investendo anche la Sua regione e che in sinergia stiamo conducendo per il più generale diritto alla salute.

Ci rivolgiamo a Lei perché ha potuto sperimentare, purtroppo, quanto sia importante un servizio celere di primo soccorso e un veloce trasferimento al più vicino Ospedale per le cure iniziali ed una diagnosi veloce e conseguenti adempimenti, soprattutto in presenza di accadimenti che richiedono interventi urgenti e non trattabili secondo “protocolli” generali.

Ci spiace che all’Abetone, che sappiamo essere un luogo a Lei caro, abbia sperimentato quello che gli abitanti della Montagna sono costretti a subire quotidianamente essendo stato il loro Ospedale Pacini lentamente ed inesorabilmente smantellato e ridotto a semplice Punto di Primo Soccorso, da presidio di eccellenza quale era, certificato ufficialmente dalla stessa Regione Toscana.

Vorremmo sperare con queste poche righe in una Sua civile e formale adesione alla nostra battaglia, quella del C.R.E.S.T, che, come Lei ci insegna in ambito sportivo, vuole tendere solamente al meglio, senza scorciatoie o mezze misure che nello sport quanto nella vita quotidiana, talvolta e malamente tendono a prendere il sopravvento.

Confidiamo in una Sua cortese adesione a questa nostra battaglia di civiltà e di amore per la Montagna in generale che ha diritto di vivere con dignità e decoro.

Restiamo in attesa di una Sua cortese risposta, augurando nuovi successi e soddisfazioni sportive per Lei e per noi che la seguiamo con affetto, simpatia e tifo immutato.

Cordiali saluti.

Il Presidente
Valerio Bobini

redazione@linealibera.info

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

One thought on “IL COMITATO REGIONALE EMERGENZA SANITARIA TOSCANA-CREST SCRIVE A GIULIANO RAZZOLI

Lascia un commento