“IL CONTROLLORE” AL MASCAGNI DI POPIGLIO

Storie di viaggiatori e vite di persone che si sfiorano, che corrono parallele come i binari senza mai incontrarsi. In scena domenica 24 febbraio alle ore 21

POPIGLIO. Domenica 24 di febbraio alle ore 21 al Teatro Mascagni di Popiglio tornano “Gli Omini” la compagnia teatrale ideatrice del “Progetto T” storie di viaggio e viaggiatori incontrati sulla linea Porrettana, con “Il controllore” continuazione ideale dei precedenti spettacoli “Ci scusiamo per il disagio” e “La corsa speciale”.

Diciassette piccoli mondi, quante sono le fermate che separano Porretta da Bologna, visti a bassa velocità dal finestrino.

Storie di viaggiatori e vite di persone che si sfiorano, che corrono parallele come i binari senza mai incontrarsi.

Tutti insieme nello stesso vagone, fanno finta di essere soli sotto l’occhio attento, distratto, o distrutto del controllore.

[marcoferrari@linealibera.info]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email