IL CPAP SCRIVE AL MINISTRO PER I TRASPORTI TONINELLI

Il consiglio direttivo del Cpap

PRATO. Con una lettera a firma del Presidente Fabio Nesti, il Comitato Provinciale Area Pratese scrive al neo ministro per i Trasporti Danilo Toninelli, e per conoscenza al Presidente della Provincia ed al Prefetto, in merito alla mancanza della Motorizzazione Civile a Prato.

Con essa, il Cpap chiede al Ministro la riapertura di una Motorizzazione Civile tutta pratese per far fronte alle gravi carenze derivanti dall’accorpamento avvenuto con Firenze nel 2012 ad opera del governo Monti.

“La situazione a Prato in materia di Motorizzazione civile è diventata insostenibile, recita la lettera inviata al Ministro, per questo ci appelliamo a Lei affinché possa essere avviato celermente l’iter per il ripristino della piena dignità di Prato, accanto alle altre città italiane, anche in materia di trasporti”, conclude il Cpap.

[comitato provinciale area pratese]

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento