IL PADULE AL TRAMONTO

Tramonto Le Morette 2 (foto Massimo Taddei)
Tramonto a Le Morette 2 (foto Massimo Taddei)

CASTELMARTINI. Dopo il successo della Notte europea della civetta, proseguono a grande richiesta le visite serali nel Padule di Fucecchio, in cui è previsto anche l’ascolto dei canti dei rapaci notturni nel bosco: sono programmate con cadenza mensile fino a luglio (con orario 18:30-21:30).

La parte iniziale della visita “Padule di notte: al tramonto (e oltre) nell’area de Le Morette” è dedicata al birdwatching: grazie ai potenti cannocchiali ed alla consulenza delle guide del Centro sarà possibile osservare ed imparare a riconoscere aironi, anatre, falchi di palude e tante altre specie che frequentano l’ambiente palustre.

L’escursione continua anche dopo il tramonto, quando l’affievolirsi delle condizioni di visibilità è compensato dalla moltitudine di suoni emessi dalle tante creature della palude: dai canti dei piccoli passeriformi del canneto, come il Cannareccione, alla voce gracchiante degli aironi che nidificano numerosi nelle garzaie intorno al Padule.

Ormai a buio, si fa a ritroso il percorso naturalistico attraversando il Bosco di Chiusi, dove si possono ascoltare i canti di varie specie di rapaci notturni; al rientro, alle 21, chi lo desidera può partecipare ad un “giro pizza” al ristoro Le Morette (su prenotazione 340/2581013, posti limitati).

Per informazioni e prenotazioni: Centro Rdp Padule di Fucecchio Onlus, tel. 0573/84540, e-mail fucecchio@zoneumidetoscane.it; il calendario completo delle visite guidate 2015 è su http://www.paduledifucecchio.eu/

[padule di fucecchio]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento