«IL PD CHE VOGLIAMO PER CAMBIARE L’ITALIA»

Il manifestino degli impegni
Il manifestino degli impegni

PISTOIA. Si tratta di un percorso partecipativo che la Segreteria comunale del PD di Pistoia, nella sua formazione completa, effettuerà attraverso i Circoli comunali, per un totale di 9 assemblee, da venerdì fino alla metà di aprile.

L’iniziativa, che ci chiamerà ad uno straordinario impegno di ascolto, si pone l’obiettivo di stimolare una riflessione sul ruolo che il Partito dovrà assumere, a Pistoia come altrove, per dare un impulso decisivo alla tanto attesa “ripartenza” del nostro Paese, che potrà compiersi solo come frutto di uno sforzo collettivo di tutte le energie migliori della società.

Il logo del Pd comunale
Il logo del Pd comunale

In questo processo, il PD dovrà mettere in campo proposte credibili, facendosi carico della responsabilità di ricostruire un rapporto sinergico tra i Partiti -dei quali il PD è certamente il più importante-e la società nel suo complesso. Un progetto ambizioso che, per quanto riguarda il nostro Partito, deve necessariamente partire dal ruolo dei Circoli e dei militanti, da come si immagina che il nostro Partito debba stare sul territorio, da come si pensa che debba aprirsi all’esterno.

Perché solo uscendo dalle stanze chiuse delle nostre sedi, potremo proporci come motore propulsivo di questo processo. E restituire lustro alla parola “Partito”, oggi drammaticamente “fuori moda”.

L'organigramma del Pd comunale
L’organigramma del Pd comunale

Non ci sottrarremo, ovviamente, ad un confronto schietto ed aperto sulle vicende più attuali, se questo dovesse essere sollecitato dai partecipanti.

Sarà anche un momento per permettere a tutti di approfondire la conoscenza dei componenti della Segreteria e stabilire con loro un rapporto di vicinanza che, al nostro livello, è indispensabile affinché il Partito comunale possa svolgere il proprio ruolo nel migliore dei modi. Un ruolo che ci vedrà progressivamente sempre più impegnati a fianco dell’Amministrazione comunale nella realizzazione del progetto di governo del quale siamo tra gli ispiratori, ma anche come luogo autonomo ed aperto di elaborazione di idee.

[comunicato pd comunale pistoia]

PER COMMENTARE:

 http://linealibera.info/come-registrarsi-su-linee-future/

OPPURE SCARICA:

 Registrarsi su «Linee Future»

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento