IL PD LOCALE E REGIONALE COMPATTO SU ANSALDOBREDA

No al disimpegno del Paese da un asset strategico come il ferrotranviario
L'ingresso della Breda
L’ingresso della Breda

PISTOIA. Un’Assemblea comunale tematica su AnsaldoBreda ed un ordine del giorno approvato all’unanimità.

Così l’Unione Comunale del Partito Democratico di Pistoia, stimolando una discussione che ha coinvolto tutto il PD fino al livello regionale, ha preso ufficialmente posizione sulle vicende legate alla principale realtà industriale del nostro territorio. E lo ha fatto dimostrando grande compattezza e unità d’intenti.

In un’Assemblea molto partecipata – tra componenti effettivi ed invitati attorno ad un centinaio di persone hanno preso parte all’evento – , alla presenza del Sindaco Bertinelli, della Presidente della Provincia Fratoni e di numerosi sindacalisti del nostro territorio, il Partito ha dato luogo ad un confronto molto franco sul futuro dell’azienda.

Dagli interventi, ed in linea con il contenuto dell’o.d.g., è emersa la richiesta forte e chiara di un pronunciamento del Partito nazionale ma, soprattutto, del nuovo Governo presieduto da Matteo Renzi, rispetto alle prospettive di politica industriale del Paese e del settore ferrotranviario.

Il documento approvato fotografa la compattezza dell’intero territorio – cittadini, forze politiche, istituzioni ed organizzazioni sindacali – di fronte all’orizzonte di un risanamento dell’azienda per il cui conseguimento siamo disposti a discutere laicamente, senza alcun intento difensivo finanche ad immaginare alternative alla permanenza in Finmeccanica, purché ciò non significhi un disimpegno del Paese da un asset strategico come il ferrotranviario.

All’Assemblea hanno preso parte, oltre al Segretario comunale Alessandro Giovannelli, anche i Segretari del Circolo AnsaldoBreda, Enrico Baldi, e provinciale, Marco Niccolai.

Non erano presenti per impegni parlamentari, ma hanno comunque testimoniato la loro presenza a fianco dei lavoratori e la condivisione dell’iniziativa, i Deputati del territorio e il Segretario regionale, anche lui occupato alla Camera, Dario Parrini.

Ma il dato politico fondamentale è che, senza voti contrari o di astensione, è stato approvato un documento che, fin dalle firme dei promotori, dà in pieno il senso della forte unitarietà conseguita dal PD locale su un tema di così grande rilevanza per Pistoia e per la Toscana intera.

Adesso non resta che attendere, fiduciosi ma con un senso di grande urgenza, le risposte che AnsaldoBreda merita di ricevere.

Scarica l’o.d.g. dell’assemblea comunale: Odg Assemblea comunale, 13.3.14

[comunicato pd pt]

redazione@linealibera.info

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento