IL PRESIDENTE GIANI A PISTOIA PER IL RIENTRO A SCUOLA

In arrivo 4 milioni di euro per finanziare la messa in sicurezza dell’istituto comprensivo Cino da Pistoia. L’assessore regionale Fratoni: Regione e Governo proseguono nella tradizione iniziata con il piano della Buona Scuola

PISTOIA. [a.b.] Questa mattina, in occasione del rientro a scuola in presenza al 50 per cento degli studenti delle scuole superiori in Toscana, il Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani è venuto a salutare i ragazzi dell’Istituto Comprensivo “Cino da Pistoia” e la dirigente scolastica Sarah Calzolaro.

Nella circostanza, il Presidente ha confermato che le risorse del Fondo Investimenti in arrivo da Roma sono già state impegnate, in quota parte, per scorrere la graduatoria regionale per la messa in sicurezza degli edifici scolastici, andando a finanziarie proprio il progetto della Cino per un importo di oltre 4 milioni di euro.

L’intervento consentirà di dotare la città di Pistoia di una scuola sicura dal punto di vista sismico, bonificata dalla presenza di amianto e concepita secondo le moderne tecnologie costruttive.

“Regione e Governo nazionale proseguono dunque nella tradizione iniziata con il piano della Buona Scuola sostenendo gli enti locali per gli interventi strategici nel settore. E questo non può che renderci felici e orgogliosi” ha commentato il consigliere regionale Federica Fratoni.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email