IL PRESIDENTE GIANI IN VISITA ALLA “FONDAZIONE TURATI”

A Gavinana parteciperà anche alle celebrazioni ferrucciane e alla rievocazione della battaglia del 1530
eugenio giani presidente consiglio regionale toscana [sienafree.it]
Giani,Presidente Consiglio Regionale Toscana [sienafree.it]

SAN MARCELLO. Domani, domenica 2 agosto, alle 10.30 a Gavinana (San Marcello Pistoiese) il presidente del Consiglio Regionale della Toscana, Eugenio Giani, parteciperà alle celebrazioni della Battaglia di Gavinana.

L’evento rievocativo, con cortei storici provenienti da tutta la Toscana, si concluderà nella piazza centrale del borgo montano davanti al museo ferrucciano e alle lapidi risorgimentali che ricordano le grandi personalità, a partire da Giuseppe Garibaldi, che si sono recate a Gavinana ad omaggiare la figura di Francesco Ferrucci.

Nell’occasione il presidente Giani indosserà per la prima volta la fascia distintiva della Regione Toscana.

Fondazione TuratiLa tradizionale rievocazione ricorda la celebre battaglia che nel 1530 rappresentò un momento decisivo per le sorti della Toscana.

L’indipendenza di Firenze e del territorio toscano erano minacciate da Carlo V con le sue truppe spagnole, fiamminghe e di mercenari di ogni genere. Dal 1527 al 1530 a difesa di Firenze e dei suoi territori c’erano i valorosi soldati comandati da Francesco Ferrucci.

Successivamente Giani si recherà in visita al Centro socio sanitario di Gavinana della Fondazione Turati, accompagnato dal presidente della Fondazione Nicola Cariglia, dove potrà confrontarsi con ospiti e familiari del Centro, che in questo periodo dell’anno sono particolarmente numerosi e provenienti da tutte le parti della Toscana.

La Fondazione Turati, ricordiamo, gestisce a Gavinana due residenze per anziani, una residenza per disabili e un centro di riabilitazione. Può ospitare fino a 230 posti e rappresenta una delle realtà più significative in Toscana in campo socio-sanitario ed è il più importante presidio occupazionale della Montagna Pistoiese.

[consiglio regionale toscana – comunicato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento