IL PROGETTO TIPO FA TAPPA A MONTEMURLO, ITINERARI NELLE AZIENDE INNOVATIVE

Appuntamento con il primo tour sabato 28 gennaio ore 14,30: visita alla Unitech Industries, Accopiatura pratese e Pentek

Progetti TiPo

MONTEMURLO. Ritorna Tipo, il progetto dedicato al turismo industriale, e porta i visitatori alla scoperta del meccanotessile. Il prossimo appuntamento con TiPo a Montemurlo è per sabato 28 gennaio (partenza da Prato alle ore 14,30). Un viaggio nell’innovazione nel tessile che porterà i visitatori a scoprire tre aziende d’eccellenza del distretto montemurlese: Unitech Industries, Accopiatura pratese e Pentek.

«Tipo offre l’opportunità di scoprire il nostro territorio da un nuovo punto di vista, quello del lavoro.— dice l’assessore alla promozione del territorio, Giuseppe Forastiero — Attraverso le visite guidate si avrà modo di capire e di conoscere da vicino aziende d’eccellenza che portano nel mondo la storia e le competenze del nostro distretto».

Unitech

La storia del meccanotessile a Prato è antica e importante: già nel primissimo dopoguerra l’ingegno dei meccanici pratesi fu messo alla prova per la ripartenza del comparto tessile gravemente danneggiato e in parte distrutto dai guastatori tedeschi, dai bombardamenti e dalle devastazioni durante il passaggio del fronte. Oggi il meccanotessile pratese è un’eccellenza nel mondo e proprio nel distretto tessile montemurlese si trovano alcune tra le aziende leader a livello mondiale.

Unitech e Pentek sono aziende specializzate nella progettazione e costruzione di macchinari per il finissaggio tessile, in particolare per il trattamento superficiale di tessuti, come garzatrici, cimatrici, ramose, essiccatoi, lavaggi in corda e lavaggi dopo tintura ad alto contenuto hi-tech e di automazione.

Entrambe le aziende hanno sede nel distretto di Montemurlo, ma lavorano e commercializzano i loro prodotti “nati grazie all’effervescenza del distretto pratese” in tutto il mondo.

Per toccare con mano il funzionamento di alcuni macchinari prodotti dalle aziende maccanotessili, e mettere “un piede nel futuro” del tessile, il tour farà un passaggio anche all’interno della storica ditta Accoppiatura Pratese, fondata nel 1973 e specializzata nel processo di accoppiatura che serve a unire diversi materiali tra loro, formando un unico tessuto.

All’interno dell’Accoppiatura Pratese si potrà vedere l’applicazione pratica di alcuni macchinari progettati da Unitech. L’itinerario finirà all’azienda Pentek, dove la giornata si concluderà con un aperitivo di filiera corta con prodotti tipici del territorio e della collina montemurlese.

Il progetto è promosso da Comune di Prato e Montemurlo, Fondazione Museo del Tessuto, Fondazione Cdse.

Per prenotazioni www.capviaggi.it

[masi —comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email