IL QUESTORE DEL SENATO LAURA BOTTICI: “IL PD SCAPPA A MONSUMMANO TERME”

«Le piazze di Monsummano potrebbero finire in Parlamento. E questo anche in risposta a chi ci vorrebbe “far contare le caramelle”»
La Sen. Laura Bottici
La Sen. Laura Bottici

MONSUMMANO. Venerdì 22 maggio si è svolto, in seconda convocazione, il Consiglio Comunale richiesto dal M5S e dalle altre minoranze sulla questione del rifacimento delle piazze del centro di Monsummano Terme.

Come in prima convocazione, anche questa volta il Sindaco, la Giunta ed i Consiglieri Pd non si sono presentati.

Il portavoce Alberto Natali è intervenuto in modo documentato e dettagliato esponendo i motivi per cui il bando di concorso prima, l’iter per la sua approvazione ed il progetto risultato vincente ed approvato con delibera n.12 del 12 febbraio 2015, presentino lacune e come, per certi aspetti, sembrano non rispettare in pieno quello che norme nazionali, regionali e urbanistiche detterebbero in tema.

Naturalmente, oltre a citare le varie norme, è stato messo anche l’accento sullo scarso coinvolgimento di chi quelle piazze le vive tutti i giorni sia da operatore commerciale che da cittadino, scarso coinvolgimento che si è voluto continuare a dimostrare, da parte della Giunta, anche con la sua perdurante assenza dal Consiglio comunale.

Noi del Movimento parteciperemo senza dubbio al “Consiglio comunale aperto” che verrà a breve convocato, come richiesto dal Pd dopo essere stato messo alle strette dalle azioni dei gruppi di minoranza: l’importante è che inizi un percorso partecipato.

Il pubblico presente potrà intervenire prima dell’inizio come in ogni consiglio comunale mentre sarà “aperto” in modo diverso per gli ospiti invitati dal Pd.

Invitiamo i cittadini a presentarsi senza paura ad esporsi o temere discriminazioni in caso di opinioni dissenzienti rispetto alla stessa amministrazione.

Ci teniamo a segnalare, inoltre, che al Consiglio anomalo di venerdì scorso, ha assistito, seduta tra i cittadini, la “nostra” Senatrice e Questore del Senato Laura Bottici.

Commentando quello a cui aveva assistito si è dichiarata, purtroppo, non sorpresa dall’atteggiamento del Pd, che, anche a livello locale “Governa con il piglio tipico dei Sovrani ignorando qualsiasi forma di dialogo e confronto, dimostrando poi nei fatti, una totale assenza di democrazia” .

Sulla sua pagina facebook “Laura Bottici Movimento 5 Stelle” ha pubblicato un video ed un commento sull’accaduto che ha raggiunto migliaia di persone in tutta italia!

Inoltre si è interessata delle nostre piazze ed ha assicurato che presenterà un’interrogazione parlamentare in merito alla correttezza degli atti prodotti dalla Giunta comunale.

Ebbene sì, le piazze di Monsummano potrebbero finire in Parlamento. E questo anche in risposta a chi ci vorrebbe “far contare le caramelle” .

Movimento 5 Stelle Monsummano Terme

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento