IL SOTTOSEGRETARIO ALL’ISTRUZIONE DAVIDE FARAONE IN VALDINIEVOLE

Faraone con Fanucci
Faraone con Fanucci

LAMPORECCHIO. [a.b.] È stato l’onorevole Davide Faraone, sottosegretario all’istruzione e non la senatrice Valeria Fedeli (impegnata a Roma nel ruolo di vicepresidente del Senato) l’ospite dell’incontro politico svoltosi ieri sera, venerdì 23 gennaio, nei locali della Taverna 04.

L’iniziativa era inserita nell’ambito della Festa Democratica di inverno promossa dal Pd di Lamporecchio.

Durante la serata si è parlato di “La Buona Scuola, la Buona Politica” e sono stati affrontati i temi che riguardano l’educazione scolastica, il percorso delle riforme e del Governo Renzi.

Faraone con Rinaldo Vanni in visita al cantiere della nuova scuola a Monsummano
Faraone con il Sindaco Rinaldo Vanni in visita al cantiere della nuova scuola primaria di Monsummano

Davide Faraone è responsabile Scuola e Welfare della segreteria di Matteo Renzi e, da novembre, sottosegretario all’istruzione, all’università e alla ricerca.

Prima della serata politica l’onorevole (40 anni) ha avuto, dal pomeriggio, una serie di incontri sul territorio della Valdinievole: ha visitato l’Istituto Comprensivo “Bernardo Pasquini” di Massa e Cozzile incontrando il Sindaco Andrea Taddei, presidente della conferenza zonale dell’istruzione.

Quindi ha visitato il cantiere della nuova scuola primaria di Monsummano Terme.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

One thought on “IL SOTTOSEGRETARIO ALL’ISTRUZIONE DAVIDE FARAONE IN VALDINIEVOLE

  1. ma e’ il davide faraone che incontrava i mafiosi in campagna elettorale? I quali lo chiamavano per nome come un vecchio amico di “famiglia”? Certo che in italia tutto fa curriculum, specialmente certi tipi di curriculum….. se l’italia deve essere cambiata con questi personaggi a cominciare dal famoso bombarolo di rignano….. buona fortuna italia! Salvatore Maiorano

Lascia un commento