IL TRAFORO DEL SIGNORINO RESTERÀ APERTO

A metà luglio inizieranno i lavori per consolidare la galleria. Si potrà continuare a percorrerla a senso unico alternato

La galleria del “Signorino”

PISTOIA— SAMBUCA PISTOIESE. [a.b.] A conclusione della videoconferenza organizzata dal Prefetto di Pistoia con Anas e gli altri soggetti istituzionali interessati il sindaco di Sambuca Fabio Micheletti ha annunciato che il traforo del Signorino nonostante i lavori rimarrà aperto. L’inizio dei lavori è previsto attorno alla metà di luglio e dureranno un anno.

“La novità del nuovo progetto in via di definizione – ha detto il sindaco – è  importante: non sarà infatti necessario chiudere la galleria. Verrà  istituito un senso unico alternato. I lavori verranno realizzati in più turni, anche di notte”.

“I primi sei mesi saranno necessari per i lavori di consolidamento strutturale, poi nei sei mesi successivi è previsto il rifacimento dell’illuminazione, dell’impianto di areazione e della segnaletica. Entro due mesi Anas prevede di demolire la casa al Corniolo e di riaprire la strada nei pressi della frana di Pavana.

I disagi purtroppo proseguiranno perché sono previsti altri interventi di manutenzione straordinaria. Verranno spesi sul tratto di Porrettana in territorio toscano 12 milioni”.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email