IL XXX MEMORIAL GIAMPAOLO BARDELLI SI SDOPPIA

Renzo Bardelli ai microfini di Tvl
Renzo Bardelli ai microfini di Tvl

PISTOIA. C’è da riconoscere a Renzo Bardelli, giornalista/scrittore nonché storico ex sindaco di Pistoia e presidente del “Gruppo Sportivo Giampaolo Bardelli per lo sport etico”, e ai consiglieri del sodalizio (i vice presidenti Guido Pederzoli e Claudio Petrucci, il segretario Giorgio Rapezzi, Santino Meoni e Franco Bacci) di non abbattersi.

Così, come si è venuti ad apprendere dalla conferenza stampa tenuta a Villa Cappugi per la presentazione della cerimonia di premiazione del XXX Memorial Giampaolo Bardelli, saputo dei forfait dei premiati illustri (Ernesto Colnago e la Mapei Sport Service del presidente di Confindustria Giorgio Squinzi), e degli ospiti d’onore (Matteo Renzi, Romano Prodi e Giovanni Malagò), i nostri non si sono arresi e hanno rilanciato.

Grazie all’entusiasmo di Colnago, infatti, sono riusciti a strappare la promessa di un grande convegno, da tenersi nel prossimo autunno a Pistoia, alla loro presenza sul tema dell’etica nello sport. Come dire un XXX Memorial diviso in due.

S’inizierà con le premiazioni di sabato 7 giugno, con inizio alle ore 9 nell’incantevole scenario della Sala Maggiore di Palazzo di Giano; si proseguirà nel prossimo autunno (già si parla di fine settembre, inizio ottobre) per un convegno che dovrebbe portare a Pistoia il grande sport. Nel frattempo, tra le novità annunciate il nome di Michela Andreini, amministratrice FeS, tra le “Eccellenze pistoiesi” e il ricordo di tre pistoiesi illustri recentemente scomparsi: l’ingegner Natale Rauty, il dottor Sergio Cipriani e Suor Gertrude.

La cerimonia di premiazione, di quella che Bardelli definisce “l’unica iniziativa al mondo che premia i valori dello sport e della vita e che valorizza le professionalità sociali”, sarà introdotta dal sindaco di Pistoia, Samuele Bertinelli.

Questa la lista completa di coloro che verranno insigniti: per la “Lotta al doping”, Carlo Giammattei, dirigente dell’Asl di Lucca (curiosità: il medico è citato più volte nel libro di Renzo Bardelli “La Generazione Epo e il doping di Lance Armstrong”, uscito da poco), Gianfranco Guazzone, giornalista del mensile dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport, Giovanni Serni, medico delle squadre giovanili della Fiorentina, Pier Augusto Stagi, direttore della rivista Tuttobici; tra le “Eccellenze pistoiesi” anche l’Avis Comunale, Ugo Baldi amministratore delegato della Conad del Tirreno, Simone Balli, presidente di Confartigianato, Gessica Beneforti, segretaria provinciale della Cgil, Remo Fattorini, portavoce del presidente della Regione Rossi, Annalia Galardini, già dirigente del Comune di Pistoia, Massimiliano Irrati, arbitro di serie A, Alberto Marini, medico, Vittorio Nardini, presidente della Banca di Pistoia, Andrea Ottanelli, scrittore, e Alessandra Sala, interior designer, pittrice e scrittrice; per “L’Handicap” Giovanni Nerozzi, pianista cieco dalla nascita, e Rossano Baronti, atleta; per l’“Attività operativa per i Mondiali di ciclismo in Toscana 2013” Iginia Bartoletti del Comune di Pistoia, Simona Pallini della Provincia di Pistoia, Annalisa Giunti, comandante della Polizia Municipale di Pistoia, e Benedetto Piccinini, dirigente Asl di Lucca; per “Gli ex ciclisti, gli 80enni di annata”, Francesco Bertini di Livorno, Damasco Bocconi di Lamporecchio, Marcello Chiti di Chiazzano Pistoia e Paolo Guazzini di Prato.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento