IN PALESTRA CON OMBRELLI E SECCHI

I consiglieri Manigrasso e Bolognini chiedono l’intervento dell’Usl per l’amianto alla palestra di Casalguidi
La palestra di Casalguidi è coperta di amianto
La palestra di Casalguidi è coperta di amianto

SERRAVALLE-CASALGUIDI. Per frequentare la palestra di Casalguidi nei giorni di pioggia ormai bisogna portarsi l’ombrello… sembra un eufemismo ma purtroppo è la realtà, oltre al danno c’è pure la beffa.

Quel tetto bucato è in amianto purtroppo… Se fosse tutto qui, potremmo parlare solo di cattiva gestione dell’amministrazione di cui abbiamo già abbondantemente decantato la inadeguatezza la poca preparazione e propensione alla programmazione e in alcuni casi la gestione clientelare dei soldi pubblici…

Ma la beffa sta proprio nel fatto che il 17 dicembre si rimproverò all’assessore di aver fatto un convegno pagato e patrocinato dal Comune proprio sull’amianto (e il 15 ne verrà fatto un altro) , ma niente era stato fatto per la palestra, a dimostrazione che si fanno chiacchiere e basta… come sempre in stile di quest’amministrazione… si fanno spot pubblicitari che non sono mai seguiti da azioni reali…

La palestra così come è conciata va chiusa o sistemata. Ogni giorno ci vanno i nostri figli. Come ben noto quando le lastre di Eternit sono rotte perdono ed emanano le sostanze tossiche. Ma è possibile che nessuno si renda conto della gravità? Rinfreschiamo le domande cadute nel vuoto all’Assessore e Sindaco.

Chiediamo: come l’Amministrazione intende risolvere la questione della presenza di amianto nella palestra Comunale sita in Casalguidi, dove tutti i giorni mandiamo i nostri figli a fare ginnastica visto che il Comune non è riuscito a far fare una palestra nuova nonostante la spesa di oltre 6 milioni di euro per il nuovo polo scolastico, e dove associazioni sportive organizzano mille iniziative con presenze giornaliere di centinaia di persone.

Inoltre, nella suddetta palestra, l’amministrazione comunale organizza tutti gli anni decine e decine di attività sportive ed eventi di vario tipo nonché una festa che dura per tutto il mese di luglio, vi sono dell’attività commerciali come Conad, Farmacia, che fanno sì ché vi transitino centinaia di persone il giorno, bambini che fanno attività sportiva nel campo di calcio…

Vi chiediamo di attivarvi immediatamente con Usl e organi di competenza, al fine di verificare e bonificare la zona. Non possiamo mettere a repentaglio la vita delle persone…

Gruppo Consiliare Serravalle Futura – Gorbi Sindaco
Gianni Manigrasso, Ermano Bolognini

redazione@linealibera.info

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento