“INAPPROPRIATA LA DECISIONE DI NON PROROGARE IL BONUS VERDE”

Nessuna proroga per il Bonus Verde

PISTOIA. Rimaniamo basiti di fronte alla scelta politica del Governo in quanto nell’ultima versione del decreto fiscale non c’è la proroga bonus verde 2020 e 2021.  

Decisione del tutto inappropriata soprattutto dal Partito Democratico.

Come Partito di Fratelli d’Italia avevamo espresso le nostre perplessità sulla effettiva efficacia del bonus verde così come introdotto.

Andava modificato, migliorato.

Daniele Vannelli

Abbiamo sempre sostenuto questa posizione e ritenevamo, che aumentando sia la percentuale di detrazione fiscale del 36%, sia il limite massimo di spesa da raggiungere di 5000 euro, i benefici riscontrati in tal senso sarebbero stati maggiori.

Avevamo ragione. Adesso, oltre la beffa il danno. Una decisione che va ad inserirsi pesantemente in una congiuntura economica così delicata per le nostre aziende.

Non solo non è stato accolto il nostro invito dal Partito Democratico a riflettere sulla strada migliore da percorrere nell’interesse generale, ma adesso non ritiene più il bonus verde una misura strategica ed efficace come sosteneva anche durante le ultime elezioni Politiche in cui strumentalizzava la nostra posizione.

Un risultato negativo del Partito Democratico che fa parte di un Governo Nazionale e che porta avanti una politica fallimentare che non incentiva ma aggrava un settore già fortemente indebolito dalla crisi economica.

[daniele vannelli]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email