INAUGURATO A CHIAZZANO UN NUOVO EDIFICIO DI VENTI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA REALIZZATO DA SPES

Gli appartamenti sono stati ufficialmente consegnati al Comune di Pistoia per l’assegnazione alle famiglie, attingendo dalla graduatoria Erp approvata a settembre

Il taglio del nastro

PISTOIA. Un nuovo edificio di 20 alloggi di edilizia residenziale pubblica, realizzato da Spes in via del Girone, è stato inaugurato questa mattina, mercoledì 26 ottobre, nell’area Peep di Chiazzano. Alla cerimonia erano presenti il sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi, il presidente di Spes Riccardo Sensi, l’assessore alle politiche di inclusione sociale, con delega all’Edilizia residenziale pubblica, Anna Maria Celesti, l’assessore alle partecipate Margherita Semplici e l’assessore all’urbanistica Leonardo Cialdi.

L’intervento di nuova costruzione, il cui investimento complessivo è stato di circa 1.950.000 euro, rientra nel programma regionale di Edilizia Residenziale Pubblica 2003/2005, DGR n. 398 del 18 maggio 2009. Viene data, così, una risposta importante, anche se limitata, alla necessità derivate dal disagio abitativo del territorio.

Quattordici alloggi, di circa 60 metri quadrati, ospiteranno nuclei familiari da tre persone, mentre i sei alloggi da circa 50 metri quadrati saranno destinati a famiglie di due persone.

Con la cerimonia di inaugurazione, i 20 alloggi sono quindi ufficialmente consegnati al Comune di Pistoia per l’assegnazione ad altrettante famiglie.

Per procedere con l’assegnazione degli alloggi, l’unità operativa Servizi per l’Abitare del Comune sta attingendo dalla nuova graduatoria Erp approvata il 30 settembre scorso. I nuclei saranno convocati a partire dal mese di novembre e, a seguire, inizierà la verifica dei requisiti per l’assegnazione, nel rispetto di quanto previsto dalla legge regionale 2/2019 e dal Regolamento Comunale vigente.

Inaugurati 20 alloggi Erp a Chiazzano

Le procedure per la stipula del contratto e la presa di possesso dell’alloggio si concluderanno presumibilmente entro la fine dell’anno.

Il nuovo fabbricato, realizzato in un’area immersa nel verde, vicina alla città, si articola in 20 alloggi distribuiti su un unico edificio a “U”, caratterizzato da tre piani fuori terra sui quali si distribuiscono gli appartamenti. La classe energetica varia da B ad A1, a conferma dell’attenzione che è stata posta anche ai temi del confort ambientale e del risparmio energetico.

L’edificio è dotato di un impianto di riscaldamento centralizzato e ogni alloggio ha un contacalorie. È presente un’autoclave per ogni scala e lo smaltimento delle acque reflue avviene mediante un depuratore a servizio dei 20 alloggi.

Per ogni alloggio è previsto un posto auto esterno esclusivo e una cantina. Complessivamente il fabbricato è dotato di ulteriori dodici posti auto e ampi spazi verdi in comune. I posti auto sono pertanto 20 di uso esclusivo per ogni singolo appartamento, oltre a ulteriori dodici di pertinenza comunque degli alloggi Erp.

[comune di pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email