INAUGURATO IL NUOVO PARCO FRUTTETO SAN JACOPO

Il taglio del nastro

PISTOIA. [a.b.] È stato inaugurato stamani davanti all’ospedale San Jacopo di Pistoia il nuovo Parco Frutteto San Jacopo.

“Si tratta – ha detto l’assessore Alessio Bartolomei – dell’unico frutteto pubblico nel panorama regionale e nazionale. Grazie ad una donazione generosa del collezionista privato Giovanni Tesi e della sua famiglia che hanno lasciato in dono le piante, al lavoro perfetto dei ragazzi del cantiere, al supporto dei vivai Romiti e alla consulenza tecnica di Legambiente di Pistoia è stato realizzato e allestito e sarà fruibile da tutti e liberamente frequentabile con una unica regola: l’educazione!”.

La targa

Lo spazio verde di un ettaro e mezzo coltivato ospita 322 alberi da frutto. Sei specie di alberi da frutto: meli, peri, susini, ciliegi, uva e more da gelso di 200 varietà diverse. Ogni pianta ha un cartello descrittivo.

A disposizione dei cittadini anche un gazebo e alcune panchine.

“È un percorso naturalistico a due passi dell’ospedale San Jacopo in cui poter assaggiare un frutto colto direttamente dall’albero” ha commentato il sindaco Alessandro Tomasi.

“ Ringrazio tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione del Parco Frutteto San Jacopo: gli operai del reparto giardini del Comune di Pistoia, Romiti Vivai di Pietro e Figli, Legambiente Pistoia, Asl Toscana Centro” ha concluso il sindaco.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email