INAUGURATO IL NUOVO SPORTELLO POLIVALENTE DI ALIA, PUBLIACQUA E PUBLICONTROLLI

Vicino al centro città è raggiungibile sia in autobus che in auto
Il taglio del nastro

PISTOIA. Comune di Pistoia, Alia, Publicontrolli e Publiacqua hanno inaugurato il nuovo Sportello Polivalente di Pistoia. Tre aziende e tre servizi in un solo luogo fisico. Un ufficio centrale e facilmente raggiungibile con più mezzi.

Presenti all’inaugurazione, tra gli altri, Alessandro Tomasi, Sindaco del Comune di Pistoia, Margherita Semplici, Assessore alle Partecipate del Comune di Pistoia, Alessia Scappini, Amministratore Delegato di Alia SpA, Michele Esposito, Presidente di Publicontrolli, Lorenzo Matani, Coordinatore Generale di Publicontrolli, Simone Barni vicepresidente di Publiacqua SpA, Giovanni Marati, Amministratore Delegato di Publiacqua SpA.

UN PUNTO DI RIFERIMENTO PREZIOSO PER MOLTI CITTADINI

Quello di Pistoia è un ufficio importante per le tre aziende.

Per PUBLICONTROLLI rappresenta, nel contesto di una riorganizzazione generale del servizio di controllo degli impianti termici che dal 1 gennaio 2019 sarà definitivamente a regime con un’unica agenzia regionale, il segno tangibile del mantenimento di un presidio per tutta l’area pistoiese a beneficio di quanti necessitino di informazioni sulla verifica degli impianti di climatizzazione. Un investimento su una forma tradizionale di contatto tra utenti e azienda pubblica, che arricchisce la gamma dei servizi già attivi da tempo sulle piattaforme informatiche.

L’ufficio sarà aperto al pubblico dal lunedì al venerdì con orario 9-12.

Il logo di Alia

Per ALIA lo sportello di Pistoia rappresenta un canale di contatto particolarmente apprezzato, un punto di riferimento per le utenze della città e per tutta l’area pistoiese. Nel 2018 (periodo gennaio — 15 dicembre) sono stati oltre 11 mila i cittadini che, a vario titolo, si sono rivolti al vecchio ufficio di viale Adua: per informazioni relative alla Tari, per chiarimenti sugli avvisi di pagamento e per l’espletamento di tutte le pratiche legate alla propria utenza (nuove attivazioni, subentri, cessazioni, variazioni etc.).

Presso lo sportello, è inoltre possibile prenotare il kit dei contenitori per i comuni e le aree di Pistoia dove è attivo il servizio ‘porta a porta’, il cui ritiro avviene presso la sede operativa di Alia in via Buzzati 98 (Zona Industriale S. Agostino). Lo sportello Tari di Alia, operativo in via Matteotti 45 da oggi mercoledì 19 dicembre, sarà aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30.

Per quanto riguarda PUBLIACQUA, infine, nel solo periodo gennaio – novembre 2018 sono stati oltre 13 mila i cittadini che si sono recati presso il vecchio ufficio di viale Adua. Un numero importante di utenti la maggior parte dei quali si sono rivolti al nostro sportello per avere informazioni sulle bollette e sui contratti (61%) e per attivare contratti e richiedere preventivi (34%).

Publiacqua

Un ufficio efficiente e rapido visto che i 13mila utenti poc’anzi citati sono stati serviti con un tempo medio di attesa di 6 minuti. Un punto di contatto, insomma, fondamentale per i cittadini di tutta l’area pistoiese che preferiscono ancora il contatto di persona con l’ente che eroga loro un servizio.

Lo sportello Publiacqua che sarà operativo in via Matteotti dal 19 dicembre avrà i seguenti orari: lunedì – venerdì dalle 8:30 alle 16:30; sabato dalle ore 8:30 alle ore 12:30

VICINO AL CENTRO E RAGGIUNGIBILE CON PIÙ MEZZI

Come detto, il nuovo ufficio multiservizi è in via Matteotti 45. Gli aspetti logistici sono stati fondamentali nella scelta delle tre aziende. Il nuovo ufficio, vicino al centro della città, è infatti facilmente raggiungibile in autobus ed anche in auto.

Lungo via Matteotti sono presenti infatti parcheggi ampi come quello del vecchio Ospedale (tariffa 0,50 centesimi dalle 8,30 alle 15 e dalle 15 alle 20, dal lunedì al sabato). L’ufficio è però servitissimo anche dagli autobus cittadini. Numerosi infatti i mezzi pubblici che hanno fermate programmate in via Matteotti:

[comune di pistoia]                                      

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento