incendio del cassero. AL SINDACO 1750 FIRME DI RESIDENTI PER LA CHIUSURA

Eugenio Patrizio Mungai, Sindaco di Serravalle Pistoiese
Eugenio Patrizio Mungai, Sindaco di Serravalle Pistoiese

CASALGUIDI. Il giorno 1° settembre come Comitato No Cassero abbiamo indirizzato (prot. 14484) al sindaco di Serravalle Eugenio Patrizio Mungai la richiesta di chiusura della discarica del Cassero a seguito dell’incendio sviluppatosi il 4 e 5 luglio con rispettiva nube tossica che ha depositato vari e pesanti inquinanti in una vasta zona.

Questa richiesta non la facevamo per problemi morali o etici, bensì in ottemperanza dell’articolo 12 comma 1 punto c) del D.L.vo n 36 del 2003, che così recita:

c) sulla base di specifico provvedimento conseguente a gravi motivi, tali da provocare danni all’ambiente e alla salute, ad iniziativa dell’ente competente per territorio

In contemporanea abbiamo scritto una petizione di sostegno a questa nostra richiesta che abbiamo presentato ai cittadini, chiedendone la sottoscrizione.

L'incendio alla discarica del Cassero
L’incendio alla discarica del Cassero

Abbiamo raccolto 1750 firme di residenti non solo di Casalguidi, Cantagrillo e del Comune di Serravalle, ma anche di comuni limitrofi.

Questi cittadini, con la loro firma, hanno inteso di sostenere la nostra richiesta alla quale il Sindaco neppure ha risposto; solamente ad un incontro da noi richiesto ci ha comunicato di non voler rispettare la Legge 36/2003 come da noi richiesto.

Sabato 26 novembre intendiamo svolgere una conferenza stampa per spiegare la nostra richiesta basata sul rispetto di una Legge dello Stato. Per consegnare, alla presenza della stampa locale, le firme raccolte sulla Petizione.

A tale scopo abbiamo invitato il sindaco a voler essere presente per la consegna delle firme raccolte sabato 26 novembre, ore 11, al Cirlolo Arci – Cantagrillo.

Comitato No Cassero

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento