incendio di casalguidi. UN PREMIO PER PINO LO GRECO

Pino Lo Greco (da profilo facebook)

SERRAVALLE. In questi giorni intensi e pieni di tensione a Serravalle Pistoiese a causa dell’incendio che pare avviarsi ad una positiva conclusione ,da più parti hanno segnalato l’impegno profuso da Pino Lo Greco, un agricoltore di origini calabresi da tempo residente sul territorio che per buona parte della nottata si è adoperato ad accompagnare i soccorritori nei sentieri e nelle zone impervie sulle colline di San Biagio e Bucigattoli che conosce profondamente in modo da raggiungere più facilmente i vari focolai.

Una persona umile e semplice ma dal cuore grande a cui stanno giungendo in queste ore i ringraziamenti di tanti cittadini che chiedono a gran voce agli amministratori locali un riconoscimento pubblico durante i festeggiamenti della Fiera di Casalguidi.

Pino è una persona semplice e allo stesso tempo è uno dei personaggi di Casalguidi. Ama la poesia ed è a suo modo un poeta e non solo. Gli piace anche cantare,

La vignetta di Massimo Borgioli

“È un esempio per chi non fa niente e si lamenta solamente” ha scritto tra i tanti Alessio su Facebook.

A lui in queste ore ha dedicato una simpatica vignetta Massimo Borgioli (classe 1973), vignettista pistoiese, fine osservatore della realtà per “aver dato mano nell’accompagnare i soccorritori per i sentieri di San Biagio”.

Una giusta segnalazione che ci sentiamo di appoggiare a pieno vedendo in Pino tutte le persone che amano a fondo il proprio territorio e come lui stanno soffrendo per la profonda ferita inferta all’ambiente.

[Andrea Balli]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento