INCENERITORE, IL PD DI AGLIANA RICONFERMA GLI IMPEGNI

Lucilla Di Renzo
Lucilla Di Renzo

AGLIANA. Il Partito Democratico di Agliana, a seguito delle notizie emerse in questi giorni sulla stampa, relativamente alla convenzione per il conferimento dei rifiuti all’impianto termico di Montale, riconferma con determinazione gli impegni assunti nel proprio programma elettorale sul tema della gestione dei rifiuti.

Nel nostro programma abbiamo preso l’impegno di continuare nella direzione già avviata dalla precedente amministrazione, soprattutto con la raccolta differenziata, che ci ha visti arrivare ad un livello del 75% e che può essere ulteriormente potenziata e migliorata.

Per quanto riguarda l’impianto di incenerimento di proprietà dei tre Comuni di Agliana, Quarrata e Montale, continuerà l’impegno sul mantenimento della proprietà ai tre comuni; sull’impedimento all’ ampliamento; sulla graduale dismissione che tenga conto degli impegni finanziari assunti; si riconferma pertanto che la scadenza del mutuo assunto dal Cis Spa rappresenta il limite massimo di funzionamento di tale impianto, coerentemente con gli indirizzi di mandato assunti dalle attuali amministrazioni.

Abbiamo assunto altresì l’impegno ad affermare, contestualmente alla scadenza degli atti di pianificazione previsti nel 2021, un nuovo scenario impiantistico nel contesto territoriale di Ato Toscana Centro che assuma il superamento dell’impianto di termovalorizzazione di Montale come condizione irrinunciabile su cui costruire la politica di trattamento e smaltimento rifiuti del futuro.

Inoltre ribadiamo, nel caso in cui l’indagine epidemiologica in corso evidenziasse le ragioni – riguardo alla salute dei cittadini – di una inevitabile chiusura anticipata dell’impianto, che non esiteremo a provvedere con le necessarie decisioni a garanzia e tutela delle popolazioni interessate.

Pur ritenendo che la Convenzione, utilizzata in maniera strumentale da alcune parti politiche dell’opposizione, non rappresenterà alcun impedimento alla realizzazione di quanto dichiarato nel nostro programma, siamo convinti che si debba fare di tutto per renderla più chiara e trasparente per garantire il perseguimento degli impegni che abbiamo assunto, ed il Partito Democratico sosterrà quindi l’Amministrazione in tutti quegli atti che andranno in questa direzione.

Rinnoviamo infine piena fiducia alle istituzioni e agli enti che stanno conducendo l’indagine epidemiologica, confidando nella sua conclusione entro i tempi stabiliti e nella restituzione dei dati, dopo l’elaborazione da parte dell’Ispo, entro Marzo 2015.

Per il Partito Democratico di Agliana
Il Segretario Lucilla Di Renzo

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

One thought on “INCENERITORE, IL PD DI AGLIANA RICONFERMA GLI IMPEGNI

Lascia un commento