inchiesta malacarne. “AGLIANA IN COMUNE” CHIEDE CHIARIMENTI

Presentata una interrogazione al sindaco Mangoni
La prima pagina

AGLIANA. In merito alla notizia di una possibile fornitura di carne avariata e di scarsa qualità che vede il comune di Agliana inserito nella lista resa nota in conferenza stampa oggi il gruppo consigliare Agliana in Comune ha inviato urgentemente una Pec per protocollare una interrogazione consiliare in cui vengono chiesti chiarimenti.

“Vogliamo comprendere se effettivamente la nostra mensa abbia ricevuto dei lotti di carne avariata.

Inoltre visto che il servizio mensa è stato esternalizzato nel 2015 chiediamo quali siano gli strumenti che il Comune utilizza per controllare se la qualità degli alimenti fornita ai bambini rispetti tutti gli standard di qualità e le normative sanitarie”.

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento