incontri interreligiosi. A MONTECATINI LA COMUNITÀ ORTODOSSA RUMENA

Il Comune di Montecatini
Il Comune di Montecatini

MONTECATINI. A seguito della delibera del consiglio comunale numero 75 del 21 ottobre 2014, il Comune di Montecatini e la Commissione Pari Opportunità si sono fatti promotori di una serie di iniziative volte allo sviluppo del dialogo interreligioso che coinvolga le realtà presenti sul territorio, in considerazione della presenza di differenti gruppi etnici e culturali.

Con l’obiettivo di sviluppare il confronto e il dialogo interreligioso e interculturale, la conoscenza e i principi universali di solidarietà, rispetto e tolleranza, che l’amministrazione comunale reputa un proprio compito fondamentale, soprattutto in un contesto storico difficile, in cui sono sempre più frequenti tensioni e atti di violenza tra religioni diverse, è stato individuato un ciclo di incontri a cadenza mensile, con la presenza di alcune figure leader rappresentanti dei diversi gruppi religiosi.

Dopo l’Imam di Firenze Izzedin Elzir, arrivato lo scorso 12 dicembre nella sala consiliare del Comune, dopo il consigliere della comunità ebraica di Firenze, Mario Fineschi (il 15 gennaio), e dopo Daniele Santi, membro del Consiglio nazionale dell’istituto buddista Soka Gakkai (13 febbraio), domani sabato 12 marzo alle 9:30 a Montecatini arriverà padre Matei Tulan, parroco della comunità ortodossa rumena di Montecatini Terme. Moderatore dell’incontro sarà il professore montecatinese Antonio Checcacci.

L’ultimo incontro del ciclo si terrà il 16 aprile 2016: una tavola rotonda con la partecipazione di tutti gli intervenuti agli incontri precedenti, con la condivisione di un messaggio comune per la convivenza solidale.

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

[baccellini – comune montecatini]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento