“INCONTRIAMOLI”, LEZIONE DEGLI STUDENTI ALLA FORTEGUERRIANA

Medea
Medea

PISTOIA. Domani, 10 maggio, alle 17, nella sala Gatteschi della biblioteca Forteguerriana, tornano gli studenti del liceo statale Forteguerri con un nuovo appuntamento del ciclo Incontriamoli: lezioni in ambito storico, filosofico, artistico tenute dagli stessi  ragazzi.

Francesca Chiti parlerà sul tema “Medea: la meraviglia di un abbandono”. Da Euripide che l’ha consacrata ad eterna infanticida ad Apollonio Rodio che l’ha resa amante ingenua, fin poi a Pier Paolo Pasolini e ai colori vaghi della sua pellicola. Un percorso antropologico, quello di Medea, che due millenni di storia non sono stati sufficienti a scalfire.

Il ciclo “Incontriamoli” è organizzato dall’associazione Amici della Forteguerriana in collaborazione con la biblioteca Forteguerriana e il liceo statale Forteguerri.

[daniele – comune pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento