INIZIATI GLI INTERVENTI PROGRAMMATI ALLA STAZIONE

La stazione centrale di Montecatini
La stazione centrale di Montecatini

MONTECATINI. Da questo lunedì mattina, 16 novembre, l’amministrazione comunale ha iniziato una serie di interventi programmati alla stazione Montecatini Terme-Monsummano per puntare a un maggior decoro, al mantenimento della pulizia e anche per scoraggiare l’abitudine di alcune persone senza fissa dimora di bivaccare nella zona del binario morto.

Tra gli interventi già realizzati in questo senso, la pulizia e il taglio delle erbacce oltre il parcheggio dei mezzi Lazzi, sotto la rampa di accesso all’autostrada, ma anche l’aggiustamento delle guaine impermeabilizzanti alle tettoie di entrambi i binari, per evitare che l’acqua scenda sotto le pensiline quando piove forte.

In più è stata ridipinta la striscia gialla che separa i viaggiatori dai treni, per evitare pericoli, e sono stati sostituiti i vetri di diverse bacheche.

Senza dimenticare che stanno proseguendo i lavori per il prolungamento del sottopasso pedonale in direzione di via Cividale.

“L’amministrazione ha iniziato un dialogo proficuo e continuativo con Rete Ferroviaria Italiana – dice l’assessore al turismo Alessandra de Paola – che deve portare come obiettivo immediato a un utilizzo delle stazioni il più possibile piacevole. Sulla sicurezza e sul decoro ci muoveremo e faremo sopralluoghi ogni lunedì per qualche settimana per far sì che tutto proceda al meglio. Inoltre stiamo valutando la possibilità di inserire le informazioni turistiche negli spazi della ex edicola il venerdì, il sabato e la domenica per venire in soccorso dei tanti turisti in arrivo”.

[baccellini – comune montecatini]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento