INIZIATI I LAVORI PER SOSTITUIRE GLI ASCENSORI ALLA STAZIONE DI PISTOIA

Vincenzo Ceccarelli
Vincenzo Ceccarelli

FIRENZE. Nella stazione ferroviaria di Pistoia sono iniziati i lavori per sostituire le tre attuali piattaforme elevatrici con altrettanti nuovi ascensori.

“Questo intervento – ha detto l’Assessore regionale alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli commentando l’annuncio di Rete ferroviaria italiana – è un’ulteriore conferma dell’impegno con cui il gestore della rete ferroviaria, d’intesa con la Regione, sta portando avanti i lavori per l’ammodernamento e l’accessibilità in diverse stazioni della Toscana. I nuovi ascensori, più veloci ed efficienti, rappresentano un intervento che qualifica la stazione di Pistoia, proprio ora che la città che si appresta a diventare capitale della cultura”.

L’assessore ha ricordato che: “Anche questo risultato nasce da un percorso che Regione e Rfi hanno sostenuto e condiviso nell’intesa firmata nel 2015 e nel successivo confronto. Stiamo per arrivare alla firma del nuovo accordo quadro, premessa per ulteriori e importanti interventi di miglioramento delle infrastrutture utilizzate dai treni regionali”.

[pucci – toscana notizie]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento