“INSIEME PER PISTOIA” SOSTIENE BERTINELLI

PISTOIA. “Insieme per Pistoia” si presenterà alle lezioni amministrative del prossimo 11 giugno con una propria lista a sostegno del candidato sindaco Samuele Bertinelli.

Si è svolta martedì 11 aprile alle ore 21, presso il Circolo Arci Garibaldi, l’assemblea della lista civica, che ha deciso di dare continuità all’esperienza politica e amministrativa fin qui intrapresa all’interno della coalizione di centrosinistra, a sostegno di un progetto politico e amministrativo che riconosca come centrali l’impegno per la cultura e l’educazione, l’investimento in politiche sociali e inclusive, uno sviluppo della città che apra nuove possibilità di crescita del territorio attraverso investimenti nella mobilità sostenibile, per la tutela dell’ambente e una pianificazione territoriale strategica che superi anche i confini comunali.

La partecipazione all’assemblea è stata alta e calorosa, varia per età, provenienza ed esperienza e ha chiaramente espresso un bisogno di immaginare il mondo oltre i personalismi e con l’ambizione di divenire responsabili di tutto. È emersa nella discussione l’esigenza di una visione ampia e collettiva per l’elaborazione di un progetto di governo orientato al futuro che sia rappresentativo degli interessi generali della città e non di particolarismi.

La lista si ripropone dunque per la riconferma del Sindaco Samuele Bertinelli per il secondo mandato amministrativo 2017-2022, mantenendo l’intenzione di coinvolgere in modo attivo tutti i cittadini che si riconoscono in una manifesta idea di sinistra a difesa dei più fragili e a sostegno di coloro che in nome di questi valori concretamente operano nei campi del sociale, delle arti e della cultura, impegnandosi nel mantenimento e nell’edificazione di comunità aperte e accoglienti in ogni parte e frazione del vasto territorio comunale.

La lista, costituita cinque anni fa a sostegno del candidato a Sindaco Samuele Bertinelli e del progetto di Governo “Pistoia città di tutti”, conseguì, in quella occasione, un bel risultato tale da garantire la rappresentanza in Consiglio comunale del candidato Nicola Ruganti, il cui lavoro, in questi anni, è stato di grande rilevanza a partire dalle questioni della città legate alla cultura, all’urbanistica e al sociale.

All’assemblea è intervenuto anche il sindaco, il quale non soltanto ha rappresentato i risultati dei trascorsi cinque anni di intenso lavoro, ma ha anche riaffermato la storia di una Pistoia che si è liberata da sola dal nazifascismo e che ha mantenuto la vocazione all’ascolto, alla coralità.

[insieme per pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento