JOLLY RACING TEAM FESTEGGIA A CASCIANA TERME CON GIANANDREA PISANI E CHIARA GALLI

La scuderia larcianese, seconda tra le scuderie partecipanti, centra la “top ten” con Gianandrea Pisani — sesto assoluto — festeggiando anche la matematica vittoria della Coppa Rally di Zona 6 femminile da parte di Chiara Galli

Galli-Lombardi (Peugeot 208), foto di Amicorally

LARCIANO. É un fine settimana dai contenuti esaltanti, quello appena archiviato da Jolly Racing Team. La scuderia “della Valdinievole” si è congedata dal Rally di Casciana Terme conquistando la seconda posizione nel confronto a squadre. Un risultato globale impreziosito da prestazioni di assoluto livello che ha interessato ben sedici equipaggi chiamati alla partenza dell’appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona 6, svoltosi sulle strade della provincia di Pisa.

In sesta posizione assoluta, grazie al terzo miglior tempo fatto registrare nell’ultima prova speciale, si è imposto Gianandrea Pisani, chiamato all’esordio sulla GR Yaris Evo 22 condivisa con il copilota Fabrizio Vecoli. Un risultato di spessore, quello del portacolori del sodalizio larcianese, condiviso con il team Emmeci.

La pedana d’arrivo di Casciana Terme ha matematicamente assegnato la vittoria della Coppa Rally di Zona femminile a Chiara Galli, interprete sull’asfalto pisano al volante della Peugeot 208 R2 insieme alla copilota Chiara Lombardi. Un successo, quello dell’equipaggio “rosa” di Jolly Racing Team, valso l’accesso alla Finale Nazionale Coppa Italia in programma sulle strade del Rally del Lazio.

Vittoria nella classe S1600 per Stefano Leporatti e Maurizio Maccioni, equipaggio tornato al volante della Renault Clio S1600 interprete di un confronto che li ha visti regolare un altro equipaggio di Jolly Racing Team, quello composto da Luca Fagni e Alessandro Massaro, anch’egli su Renault Clio S1600.

Nella foto di Amicorally Pisani-Vecoli (GR Yaris)

Nell’affollata classe Rally4, settima posizione per Roberto Galluzzi e Andrea Montagnani (Peugeot 208 R2) ed ottava piazza per Lorenzo Nesti e Federico Grilli (Peugeot 208 Rally4). Pedana d’arrivo, all’esordio sulla Peugeot 208 R2, per Simone Dolfi, affiancato per l’occasione dal copilota Alessio Pellegrini.

Nella classe A7, a garantirsi la seconda piazza sono stati Fabrizio Bertini e Marco Nesti (Renault Clio Williams) seguito, sul terzo gradino del podio, da Maurizio Corsi e Alessandro Tonelli, equipaggio anch’egli in gara su un medesimo esemplare della Casa francese, lo stesso che ha garantito la quarta piazza a Paolo Turrini e Roberto Micalizzi.

Terza posizione di classe A5 per Riccardo Donati e Carlotta Dallai, all’arrivo su Rover MG ZR 105. Rally di Casciana Terme all’insegna della vittoria anche per Giacomo Franceschini, affiancato da Andrea Canapai sulla Fiat Seicento “primattrice” della combattuta classe A0.

[gabriele michi]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email