LA CROCE D’ORO DI PRATO RIATTIVA IL SERVIZIO “EMERGENZA FREDDO”

In aiuto e conforto ai senzatetto, per portare cibo, coperte e generi di prima necessità collaborano con l’associazione di via Niccoli anche la San Vincenzo de’ Paoli,il consorzio Corertex e la pasticceria La Repubblica

emergenza freddo croce d’oro e corertex

PRATO. Con l’arrivo dell’inverno la Croce d’Oro di Prato ha rimesso in moto la macchina degli ‘Angeli del Freddo’. Sono i volontari di via Niccoli che due volte alla settimana si ritrovano di sera in associazione, preparano bevande calde, cibo, coperte, vestiti, generi di prima necessità e vanno per le strade di Prato a dare confronto ai senzatetto.

Si tratta di persone che per varie circostanze sono rimaste senza casa e che preferiscono stare per strada piuttosto che rivolgersi alla mensa La Pira o al dormitorio. Per lo più sono uomini, spesso stranieri, ma ci sono anche alcune donne. I numeri rispetto all’anno scorso sono in leggero aumento, come potuto constatare direttamente sul campo dagli stessi volontari dell’associazione di via Niccoli.
L’organizzazione vede la partenza di due mezzi dalla sede centrale della Croce d’Oro di Prato intorno alle 22, con a bordo cinque volontari. Il giro tocca alcuni punti particolarmente frequentati dai senzatetto: stazione centrale, chiesa della Pietà, via Torelli, via Valentini, via Soffici solo per citarne alcuni.

“Gli portiamo bevande calde, cibo e soprattutto proviamo a instaurare un dialogo – spiega Nadia Burani, coordinatrice dei volontari della Croce d’Oro che effettuano il servizio di emergenza freddo —. Gli diamo conforto e cerchiamo di capire perché si sono ritrovati a dormire per strada.

E quando possibile proviamo a indirizzarli verso le strutture del territorio. Spesso a segnalarci la presenza di qualche nuovo senzatetto sono gli stessi residenti, e noi cerchiamo subito di allargare il giro serale per tentare di aiutarli tutti”.
Per il momento il servizio viene effettuato due volte a settimana, ma come già successo l’anno scorso potrà essere incrementato di un’altra sera in caso di picchi di freddo.

emergenza freddo croce d’oro e pasticceria la repubblica

La Croce d’Oro di Prato collabora assieme alla San Vincenzo de’ Paoli per il servizio. Quest’ultima fornisce sacchetti con acqua, biscotti, prodotti mono-porzione e generi vari, e proprio per potere raccogliere quante più donazioni possibili ha allestito nelle passate settimane un mercatino di solidarietà in via Santa Trinita.

“Facciamo appello ai pratesi per ricevere nuove donazioni – aggiunge il presidente della Croce d’Oro di Prato, Alessandro Coveri —. Abbiamo bisogno di coperte, tè, bicchieri di carta spessa, zucchero, pigiami, calzini e felpe con cappuccio.

A nome dell’associazione voglio ringraziare sia i volontari sempre così presenti sul territorio, che tutta la cittadinanza che ci supporta. Questo è un servizio fondamentale, su cui noi crediamo molto come volontariato. E chiunque voglia avvicinarsi alla nostra associazione può farlo semplicemente chiamandoci o scrivendoci. Le porte sono aperte a tutti: è un modo per avvicinarsi al volontariato anche per chi di giorno lavora e quindi basta avere il desiderio di aiutare gli altri”.
Fra le collaborazioni con la Croce d’Oro di Prato c’è da registrare anche l’aiuto del Corertex, il consorzio per il riuso e il riciclo tessile che ha donato cento coperte all’associazione di via Niccoli, e poi quella con la pasticceria La Repubblica, che due volte a settimana dona un vassoio di paste da destinare ai senzatetto.

“Un gesto che facciamo volentieri per stare vicino a chi è in difficoltà e per sostenere le attività di volontariato” sottolineano Raffaello De Salvo, presidente del Corertex, ed Enzo Zitelli, titolare della pasticceria La Repubblica.
Per mettersi in contatto con la Croce d’Oro per le donazioni di cibo o generi di prima necessità scrivere sulla pagina Facebook, o contattare il centralino allo 0574/26100, oppure recarsi direttamente in via Niccoli.

[de biase — croce d’oro prato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email