ORA TORRI È MENO ISOLATA

Frana sulla strada di Torri
Frana sulla strada di Torri

SAMBUCA PISTOIESE. La strada tra Lentula e Torri chiusa dallo scorso mese di gennaio a causa di una frana sarà riaperta ai soli mezzi di emergenza (autoambulanza, Vigili del Fuoco, forze dell’ordine) e ai mezzi che garantiscono il servizio di igiene pubblica.

Lo aveva preannunciato già il sindaco Fabio Micheletti alla delegazione di torrigiani ricevuti sabato mattina e lo prevede una ordinanza (la n. 10 del 9 giugno). I cittadini con una formale istanza avevano richiesto un “passaggio a monte della frana” per ripristinare condizioni accettabili di sicurezza e serenità per gli abitanti.

L’ordinanza è stata emessa soprattutto per tutelare l’incolumità e la sicurezza della popolazione anche in previsione dell’incremento dell’afflusso nel periodo estivo.

Come anticipato dal Sindaco sarà demolito il muro e realizzato un allargamento minimo della strada che consentirà almeno il passaggio ai mezzi di soccorso e per i servizi essenziali. Per questo dopo un sopralluogo alla frana con il rappresentante dell’impresa è stato dato mandato all’ufficio tecnico di procedere celermente ai lavori necessari per permettere la riapertura della strada ai mezzi di emergenza  per evitare problematiche alla sicurezza pubblica.

Per i lavori sarà necessaria circa una settimana. Intanto sta andando avanti la procedura di appalto per la realizzazione del primo stralcio dei lavori definitivi e il Comune conta di concludere la progettazione dopo l’estate. Le risorse sono rese disponibili dal finanziamento regionale.

Sopralluogo alla frana di Torri (Sambuca)
Sopralluogo alla frana di Torri (Sambuca)

Inoltre con l’ordinanza n. 9  è stato limitato il divieto di transito istituito il 7 gennaio scorso lungo la strada comunale Lentula-Torri al solo tratto interessato alla frana in località “Le Buche” ed è stato riaperto alla libera circolazione il rimanente tratto di strada (consentito fino alle località Poggio, Torraccia e Pianacci) mentre resta limitato il transito lungo la strada sterrata Mosca-Torri ai soli mezzi Fuoristrada.

A distanza di sei mesi – spiegano dal Comune – e dall’emissione dell’ordinanza n. 1/2014 la situazione idrogeologica si è stabilizzata e quindi non vi è più alcuna ragione per mantenere il divieto di transito sull’intero percorso della strada Lentula-Torri.

“Devo dare atto al Sindaco, al consigliere regionale Morelli, nonché al responsabile dell’ufficio tecnico comunale del loro impegno. Ma ringrazio – spiega Franco Matteoni  Consigliere Comunale della Lista L’Altra Sambuca – anche a tutti i torrigiani che hanno partecipato a questa  specie di battaglia che pare concludersi a breve nel migliore dei modi”.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento