LA GIORNATA NAZIONALE DEI BERSAGLIERI A PISTOIA

Appuntamenti imperdibili promosso da Amici del Ceppo e Accademia Medica Filippo Pacini per venerdì 18 

Marcella Romagnoli

PISTOIA. Venerdì prossimo, 18 giugno, l’Associazione Culturale Amici del Ceppo Ovd del presidente Giovanni Petruzzelli e l’Accademia Medica Pistoiese Filippo Pacini Ovd del presidente Giuseppe Seghieri, in collaborazione con le Associazioni Bersaglieri sezione provinciale “Tenente Colonnello Mario Romagnoli” e di Pistoia “Sergente Maggiore Aldo Rosa” daranno vita alla “Giornata Nazionale dei Bersaglieri” per Pistoia e la sua provincia. La manifestazione gode del patrocinio di Comune di Pistoia, Società della Salute Pistoiese e Museo dello Spedale del Ceppo e si svolgerà nel rispetto delle norme anti-Covid in atto.

Il ritrovo è fissato alle ore 17 al Parterre di Piazza San Francesco: sarà deposta una corona di fiori al monumento dei bersaglieri caduti in tutte le guerre alla presenza delle autorità istituzionali. Sarà suonato “Il silenzio fuori ordinanza”.

Il corteo proseguirà sino a fermarsi in Via Sant’Andrea, davanti all’abitazione di Marcella, figlia del bersagliere a vita professor Mario Romagnoli: sarà suonato “Il silenzio fuori ordinanza”. Infine si arriverà in Piazza Giovanni XXIII, all’Antico Ospedale del Ceppo: sarà visitato il Museo dei ferri chirurgici, raccolti negli anni da Romagnoli, stimato medico al “Ceppo” dal 1927 al 1960, che descrisse la mammografia nel ’31 dando l’avvio della felice prevenzione del tumore al seno.

Deceduto per danni da radiazioni nel ’60, bersagliere pluridecorato, viene ricordato dalla frase “Passò dispensando i tesori del suo cuore e della sua scienza che ne spezzò la vita”. Negli anni Settanta gli fu dedicata la Biblioteca Medica dell’Ospedale del Ceppo grazie all’impegno della figlia Marcella, d’accordo con l’Azienda Sanitaria.

L’occasione sarà propizia per rammentare anche il Sergente Maggiore Aldo Rosa, decorato in guerra, di cui il prossimo 21 giugno sarà celebrato il Centenario della nascita. Romagnoli e Rosa, due bersaglieri, due pistoiesi indimenticabili.

 Amici del Ceppo e Accademia Medica Pistoiese Filippo Pacini

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email