LA MASSIRONI E CITRAN PORTANO A MONTEMURLO “LE VERITÀ DI BAKERSFIELD”

Appuntamento sabato 30 marzo ore 21,15 al teatro della Sala Banti con un esilarante monologo a due voci in un’America percorsa da forti divari sociali
Marina Massironi e Roberto Citran

MONTEMURLO. La stagione teatrale in Sala Banti (piazza della Libertà- Montemurlo) si avvia a conclusione con un esilarante e caustico monologo a due voci “Le verità di Bakersfield” con Marina Massironi e Roberto Citran.

L’appuntamento è per sabato 30 marzo ore 21,15 con due destini, due vicende umane lontanissime che si incontrano nello scenario di una America percorsa da forti divari sociali.

Maude è una cinquantenne disoccupata ormai vinta dall’esistenza, ma nella sua caotica roulotte è celato un possibile tesoro, un presunto quadro di Jackson Pollock. Il compito di Lionel, esperto d’arte volato da New York a Bakersfield, è quello di valutare l’opera che, in caso di autenticazione, potrebbe far cambiare completamente vita a Maude. Durante l’incontro nella casa-roulotte le differenza fra i due sono evidenti, ma nel prosieguo dell’incontro succede che Maude si riveli assai meno sprovveduta di quanto appare e la posizione di Lionel appaia via via sempre più fragile in una sorta di ribaltamento di ruoli che conduce all’epilogo.

Marina Massironi e Roberto Citran interpretano magistralmente un dramma comico ed esilarante che arriva per la prima volta in Italia dopo aver divertito il pubblico statunitense e inglese.

L’esterno della Sala Banti

« Anche quest’anno la stagione teatrale in Sala Banti ha proposto un programma di grande qualità che ha portato in scena i maggiori interpreti italiani — sottolinea l’assessore alla cultura, Giuseppe Forastiero – Chiudiamo la stagione con una coppia intensa e divertente, Massironi- Citran, che saprà conquistare il pubblico.

L’ultimo spettacolo effettivo della stagione sarà “H3+” di Paolo Benvegnù, a febbraio e rimandato a giovedì 4 aprile».

Anche per la Massironi e Citran sarà possibile incontrare gli artisti nel pomeriggio grazie all’iniziativa “L’anteprima con gli artisti”. Nella saletta Peppino Impastato della biblioteca “Bartolomeo Della Fonte” (piazza Don Milani, 1) alle ore 18 sarà possibile parlare con i due artisti dello spettacolo serale e porre loro domande e curiosità sulla loro carriera.

BIGLIETTERIA – Il biglietto per lo spettacolo della sera a prezzo intero costa 12 euro, 10 euro il ridotto. Sono previste riduzioni su biglietti e abbonamenti per gli under 30, over 65, soci Coop, iscritti al sistema bibliotecario, possessori Carta dello spettatore FTS e per i possessori della carta Studente della Toscana per gli studenti universitari.

Per maggiori informazioni o per la prenotazione dei biglietti si può scrivere a salabantiprosa@gmail.com o telefonare al numero tel. 392 4759365.

[masi — comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email