LA MENSA DELL’OSPEDALE PASSERÀ AL COMUNE?

Silvia Cormio, Sindaco di San Marcello
Silvia Cormio, Sindaco di San Marcello

SAN MARCELLO-MONTAGNA. In merito alla chiusura del servizio mensa presso l’Ospedale Pacini di San Marcello, avvenuta nel mese di febbraio, l’Amministrazione si era fatta carico di avviare delle trattative con la Usl 3 di Pistoia per poterla riattivare attraverso la propria mensa scolastica.

L’obiettivo era di mantenere la qualità del servizio, scongiurare la perdita del posto di lavoro di sette dipendenti o comunque evitarne lo spostamento in altre strutture provinciali, fermando l’esodo di cittadini che dalla montagna si trasferiscono in pianura per recarsi al lavoro e che di conseguenza vivono e consumano gran parte della loro giornata altrove, trasformando il nostro territorio in un dormitorio. Porre fine al dislocamento dei servizi verso le macro aree spogliando e depauperando quelle periferiche come le nostre.

Ci siamo pertanto adoperati affinché questo progetto si concretizzasse, ricorrendo anche all’ausilio della Regione tramite l’Assessore regionale alla Sanità, Luigi Marroni, il quale presenziando ad un’assemblea pubblica tenutasi il 19 marzo u.s. alla Dynamo Camp, sulla riorganizzazione del nostro presidio ospedaliero, rispondendo alle nostre richieste, si era detto disponibile all’attuazione del servizio presso la mensa scolastica del Comune di San Marcello.

Su queste basi ci sono stati scambi interlocutori tra l’ Amministrazione e la Usl 3, sopralluoghi da parte dei responsabili del loro ufficio tecnico per verificare l’idoneità dei nostri locali mensa ed era stata ipotizzata la possibilità di trasferire lì l’attrezzatura della cucina ospedaliera.

Il 16 giugno u.s. è pervenuta a questa amministrazione una nota da parte dell’Usl3 di Pistoia, con la quale dà il proprio assenso all’acquisizione da parte del Comune di San Marcello, delle stoviglie e delle attrezzature ubicate nel presidio ospedaliero Pacini, e si dichiara disponibile a trovare una forma in sede tecnica, per mantenere il servizio sul territorio montano. Un primo passo importante e concreto che ci consente di ripristinare il servizio.

Il Sindaco Silvia Maria Cormio

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento