LA PIETRA SULLE PRIMARIE DI CENTRO DESTRA: «BENE PARISI, MA NON OCCORRONO CARTE BOLLATE»

Patrizio La Pietra
Patrizio La Pietra

PISTOIA. “Accogliamo positivamente l’apertura radiofonica di Parisi (Fi) sulle primarie a tutti i livelli per la scelta dei futuri candidati del centro destra. Ma non occorrono carte bollate per appartenere ad una coalizione ma condivisione di idee, programmi, progetti per il bene dei cittadini. E soprattutto una carta di valori condivisa. E proprio per questo che Fdi-Alleanza Nazionale partirà con nuove petizioni per leggi di iniziativa popolare per fissare l’accento sui valori della nuova destra che non strizzerà mai l’occhio alla sinistra renziana né su leggi elettorali senza preferenze, né tantomeno sulla possibilità di adozioni a coppie omosessuali” Con questa battuta Patrizio La Pietra, Portavoce Provinciale di Fdi Alleanza Nazionale Pistoia commenta le nuove iniziative del partito.

“La prossima settimana – prosegue La Pietra – testeremo la reale volontà di Forza Italia e di tutti i dirigenti del centro destra consegnando loro il nostro modulo per la petizione a favore delle primarie e li inviteremo a sottoscrivere l’appello. È giunto il momento dei fatti. O a favore, o contro. Gli annunci lasciamo a Renzi e al Pd. Solo con una maggiore partecipazione dei cittadini, dei dirigenti, degli eletti, dei militanti potremmo riaccendere l’entusiasmo della destra italiana. Infine i moduli delle petizioni saranno disponibili da fine luglio anche in tutti i Comuni”.

[fdi-an]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento