LA PISTOIESE NIERI CONFERMATA ALLA GUIDA DI UE.COOP TOSCANA

Michela-Nieri-con-Vincenzo-Sette-a-dx-e-Piccaluga-a-sx

PISTOIA. L’imprenditrice agricola pistoiese Michela Nieri è stata confermata presidente di Uecoop Toscana, l’Unione Europea delle Cooperative promossa da Coldiretti.

Nieri, ex presidente di Coldiretti Pistoia che produce cereali in Valdinievole, è stata confermata — informa Uecoop regionale — all’unanimità dall’assembla dei delegati di tutto il territorio regionale riuniti a Borgo San Lorenzo, alla presenza di Vincenzo Sette, Segretario Nazionale di UeCoop.

In Toscana Uecoop conta oltre 300 cooperative iscritte, tra agricole e non in rappresentanza di tutti i principali settori, dal sociale ai servizi, dalla produzione al lavoro e 27mila soci.

A livello nazionale sono invece già oltre 4.000 le cooperative associate, 300.000 i soci operanti in tutti e 14 i settori dell’albo competente, dal lavoro al sociale, dall’edilizia ai trasporti fino all’agricoltura e alla pesca che hanno aderito alla nuova centrale operativa.

“Continuerà il mio impegno per sostenere i valori ed i principi del modello cooperativo — ha dichiarato Michela Nieri — che si fondano sulla solidarietà, la sussidiarietà e la sostenibilità, per essere uno strumento efficace al servizio delle cooperative associate, puntando sulla centralità dei soci, a favore del territorio in cui le imprese operano”.

[uecop toscana]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento