LA POETESSA PASTORA IN SCENA

Doppio appuntamento dedicato a Beatrice per sabato 2 marzo: alle ore 16 a Pian degli Ontani conferenza organizzata dal Centro Studi Beatrice e alle ore 21 rappresentazione teatrale al Mascagni di Popiglio

PIAN DEGLI ONTANI-POPIGLIO. Doppio appuntamento con Beatrice, la poetessa pastora nata al Conio, piccola località del Melo nel Comune di Cutigliano nel 1802.

Sabato 2 marzo alle ore 16 in Piazza dell’Acerone il Centro Studi Beatrice ospita Elisabetta Salvatori autrice e interprete di Piantate in terra come un faggio e una croce, monologo teatrale incentrato sulla vita della poetessa di Pian degli Ontani e a Caterina da Siena, che andrà in scena alle 21 al Teatro Mascagni di Popiglio e lo storico Lorenzo Cipriani che parleranno della genesi della rappresentazione.

All’incontro “La poetessa pastora va in scena, Beatrice dalla cultura popolare alla cultura di massa”, interverranno i rappresentati dei Comuni di Abetone Cutigliano e San Marcello Piteglio.

[marcoferrari@linealibera.info]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

One thought on “LA POETESSA PASTORA IN SCENA

Comments are closed.