“LA PRATICA SPORTIVA ETICA E LEALE”

Un momento della manifestazione Unvs
Un momento della manifestazione Unvs

PISTOIA-MONTECATINI. Si è concluso, presso il Liceo Scientifico Coluccio Salutati di Montecatini Terme, il progetto “Unvs nella scuola – La pratica sportiva etica e leale”. Un progetto elaborato dalla Sezione Unione Nazionale Veterani dello Sport di Pistoia e portato avanti con gli studenti delle scuole superiori della Provincia.

A quest’ultimo incontro sia il Presidente Nazionale Unvs Gian Paolo Bertoni che il Segretario Nazionale Ettore Biagini hanno voluto essere presenti, proprio per testimoniare l’interesse verso un progetto che avviene all’interno del protocollo d’intesa stipulato nel marzo 2010 fra il Miur e l’Associazione nazionale U.N.V.S. che attribuisce a tutte le sue sezioni territoriali la facoltà di accedere alle scuole di ogni ordine e grado per la diffusione di un messaggio positivo e un insegnamento su quelli che devono essere i reali obiettivi sportivi da perseguire e i giusti mezzi per raggiungerli, attraverso la voce di esperti dello sport, di medici sportivi e di campioni che portino la testimonianza della loro esperienza.

Gli studenti presenti alla manifestazione Unvs
Gli studenti presenti alla manifestazione Unvs

Per i 90 ragazzi che erano presenti ieri, c’è stata la sorpresa di ben cinque campioni sportivi arrivati per l’occasione che hanno raccontato in modo simpatico, ma anche molto vero e molto sentito, cosa significhi la pratica sportiva vissuta a livello agonistico. I cestisti Mario Boni e Eugenio Capone, i calciatori Antonio Cavallo e Nicola Pagani e la sempre pimpante e indimenticabile campionessa del mondo Celina Seghi, hanno risposto alle domande dei ragazzi, ma soprattutto li hanno stimolati a praticare sempre nella loro vita uno sport, perché lo sport è salute e longevità e Celina Seghi lo può ben affermare con i suoi splendidi 95 anni.

“Tale progetto – precisa la sezione Unvs di Pistoia –  è stato realizzato in collaborazione con la psicologa Caterina del Coro, che ha elaborato il test sottoposto agli studenti sulla figura dell’allenatore, e con il giornalista Gianluca Barni che ha intervistato gli sportivi presenti all’incontro. L’idea nata da una proposta di Barni e Del Coro è stata sposata circa un anno fa da UNVS Pistoia e inserita in un percorso didattico scaturente da un accordo fra l’Associazione e il MIUR”.

Oltre al confronto con i campioni i ragazzi sono stati sottoposti a un test anonimo che aveva come tema il rapporto con l’allenatore. All’incontro hanno partecipato anche la Professoressa Francesca Bardelli, Presidente della sezione provinciale UNVS e la Preside del Liceo Salutati, Morena Fini, sempre sensibile alle tematiche dello sport tanto da essere riuscita a ottenere da quest’anno l’istituzione nel suo Liceo dell’indirizzo sportivo.

Segreteria Unvs Pistoia

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento