LA QUARRATINA IRENE GORI (FDI) ENTRA IN PARLAMENTO

Il nome dell’attuale capogruppo di Fratelli d’Italia di Quarrata figura nell’elenco dei 7 nuovi parlamentari eletti in Toscana. Un risultato importante non solo per Quarrata ma anche per la provincia di Pistoia. “una scelta che mi onora, ma che mi carica anche dell’onere di essere all’altezza di quel compito che ha ispirato e guiderà sempre il mio impegno politico: rappresentare la mia comunità ed il suo territorio, e quindi di tutte quelle persone, associazioni ed imprese che lì vivono ed operano”


Revised – September 29, 2022 • 8:51:18 AM

Irene Gori

 

QUARRATA. Sono stati definiti i nomi dei nuovi parlamentari toscani. Tra questi figura anche la quarratina Irene Gori di Fratelli d’Italia, candidata alla Camera nel collegio plurinominale Toscana P01. Grazie al risultato conseguito Fratelli d’Italia sarà rappresentato in Toscana da ben 11 parlamentari (7 alla Camera e 4 al Senato). Con l’esponente quarratino a rappresentare la provincia di Pistoia ci sarà come noto il riconfermato senatore Patrizio La Pietra.

Con Irene Gori alla Camera dei Deputati sono stati eletti anche Fabrizio Rossi, Riccardo Zucconi, Chiara Tenerini, Giovanni Donzelli, Chiara La Porta, Alessandro Amorese. Fdi mentre assieme a Patrizio La Pietra ci saranno in Senato Simona Petrucci,  Paolo Marcheschi e Susanna Donatella Campione.

“A Quarrata — ha commentato Francesca Favi — credo per la prima volta abbiamo una deputata. Congratulazioni e un grande in bocca al lupo a Irene Gori da me e da tutto il coordinamento comunale di Forza Italia!”
“Non viviamo tempi facili. Ad una crisi ne segue un’altra, ed altre crisi ancora compaiono all’orizzonte. Chi oggi accetta una candidatura ad un ruolo politico — aveva scritto solo qualche giorno fa la neo deputata quarratina — si assume una responsabilità che non ha probabilmente precedenti negli ultimi trent’anni. Viene perciò spontaneo domandarsi questo: se si sia o meno disposti ad assumersi questa responsabilità. Se «responsabilità» significa in sostanza rispondere a…, cioè non sottrarsi al dovere di essere sempre e comunque presente per coloro che in te hanno riposto la loro fiducia – allora risponderò che: si, sono pronta ad assumermi questa responsabilità politica.

Con i compagni di partito

Non lo faccio a cuor leggero, bensì facendolo pesare da coloro che già mi hanno sostenuta, e che sono la bilancia sulla quale misuro le mie parole”.

“In questo breve, ma intenso, periodo di campagna elettorale, ho avuto l’occasione — conclude —  di incontrare molte persone, e di scoprire realtà associative ed imprenditoriali che incarnano davvero le migliori energie del nostro territorio. Queste energie devono essere supportate dallo Stato; e su di esse lo Stato dovrebbe affidarsi per prosperare. Tutte loro mi hanno reso partecipe delle loro paure e delle loro speranze; hanno condiviso con me le loro idee e le loro proposte.

Il drastico taglio dei parlamentari ha reso più rara la rappresentanza territoriale – e perciò più preziosa. Quarrata e Pistoia hanno ottenuto, grazie a Fratelli d’Italia la possibilità di averla. Una possibilità che mi ha coinvolta in prima persona, come candidata alla Camera dei deputati.
È una scelta che mi onora, ma che mi carica anche dell’onere di essere all’altezza di quel compito che ha ispirato e guiderà sempre il mio impegno politico: rappresentare la mia comunità ed il suo territorio, e quindi di tutte quelle persone, associazioni ed imprese che lì vivono ed operano”.

Andrea Balli
[andreaballi@linealibera.info]


Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email