LA SCOMPARSA DI MARCELLO MANGONI, IL VIVAISMO PISTOIESE IN LUTTO

I funerali del cofondatore dell’azienda Innocenti & Mangoni Piante si terranno domani alle 10 nella chiesa di Chiazzano. Il cordoglio di Confagricoltura Pistoia

Marcello Mangoni

PISTOIA. A 92 anni è scomparso nella serata di ieri Marcello Mangoni, cofondatore della Innocenti & Mangoni Piante, una delle imprese di punta del Distretto vivaistico ornamentale di Pistoia. Nato l’8 gennaio del 1929, per l’apporto che ha saputo dare con le sue qualità umane e professionali alla crescita dell’impresa e allo sviluppo di tutto il settore Mangoni può essere considerato una delle memorie storiche nonché un pioniere del vivaismo pistoiese.

In una nota Confagricoltura Pistoia attraverso il suo presidente Andrea Zelari ha espresso a nome di tutta l’associazione il profondo cordoglio per la scomparsa di Mangoni, cofondatore dell’azienda vivaistica Innocenti & Mangoni Piante, che è associata a Confagricoltura.

«Marcello Mangoni – ricorda Zelari — aveva una grande amicizia oltre che rapporti di lavoro con mio padre. Con Innocenti ha dato vita ad una delle aziende vivaistiche più importati d’Europa. Ci mancherà molto».

Le esequie si terranno domani 19 gennaio alle ore 10 nella chiesa di Chiazzano.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email