LA TERRAZZA DEL CHIOSCO ARCI DI FIGLINE INTITOLATA A GINO STRADA

Il sindaco Biffoni “perchè l’esempio resti sempre di ispirazione”

L’intervento del sindaco Biffoni a Figline

PRATO. [a.b.] Da ieri sabato 18 settembre la terrazza del chiosco del Circolo Arci di Figline di Prato è intitolata a Gino Strada, chirurgo e fondatore di Emergency scomparso il 13 agosto scorso a Honfleur.

Con una semplice cerimonia, presente il sindaco di Prato Matteo Biffoni, è stata scoperta la targa “perché l’esempio – ha scritto il sindaco – resti sempre di ispirazione: un mondo più equo si può costruire davvero volendolo”.

Nel corso della cerimonia sono intervenuti anche i rappresentanti di Arci, Anpi e Emergency Prato mentre a cura dell’associazione “Altroteatro” sono state eseguite alcune letture tratte da “Pappagalli verdi. Cronache di un chirurgo di guerra”, libro di Gino Strada.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email