LA VIA VECCHIA FIORENTINA E IL SUO ANTICO TRACCIATO

A Poggio a Caiano la presentazione di un volume in ricordo di Roberto Testi, autore delle ricerche, scomparso un anno fa, fondatore del gruppo culturale “Casa Nepi” della Misericordia locale

LAVIAVECCHIAPOGGIO A CAIANO-PISTOIA. [a.b.] Oggi, 11 aprile, alle 17, alle Scuderie Medicee di Poggio a Caiano, si è tenuta la presentazione del libro di Roberto Testi “La via Vecchia Fiorentina. Riscoprendo l’antico percorso”, organizzata dal Gruppo Culturale “Casa Nepi” della Confraternita della Misericordia e dal Comune di Poggio a Caiano.

A un anno dalla sua scomparsa (avvenuta a marzo quando aveva 68 anni), i collaboratori ricordano il fondatore del Gruppo Culturale, attivo dal 2012, pubblicando in un unico volume tre delle sue ricerche che ripercorrono l’antica via Vecchia Fiorentina, tra Firenze a Pistoia.

Roberto Testi, membro attivo anche del “Mestolo d’oro” dove era impegnato come cuoco, ha realizzato progetti in ambito culturale per le scuole e per gli adulti, lasciando alla comunità poggese una splendida testimonianza della sua passione e sensibilità. Si è occupato anche dei corsi di lingua e di computer per la popolazione ed aveva una grande passione per l’archeologia.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento