lamporecchio. BILANCIO CONSUNTIVO 2019, UN OTTIMO RISULTATO CONTABILE

L’assessore Daniele Tronci

LAMPORECCHIO. Nella seduta di martedì 14 luglio del Consiglio Comunale è stato approvato il rendiconto finanziario per l’anno 2019, con voto favorevole della maggioranza e contrario dell’opposizione presente.

Un ottimo risultato contabile che merita una riflessione visti i 12 mesi appena trascorsi.

Il 2019 è stato l’anno delle elezioni amministrative, con un fine mandato che ha rallentato l’ordinario andamento degli uffici, impegnati, per un certo periodo, prevalentemente in funzioni di ordinaria amministrazione. Passate le elezioni, la ripartenza nell’immediato ha comunque bloccato metà anno lavorativo. Nonostante questo, sono evidenti alcuni dati importanti come il fatto che  ci siano stati investimenti ordinari e straordinari sul territorio e su beni comunali per oltre 800 mila euro, impegnati in particolar modo su trasporti e viabilità, scuola, tutela del territorio e dell’ambiente.

Inoltre, a fronte di tali importanti investimenti e soprattutto del non taglio dei servizi, si è riusciti a realizzare un avanzo di amministrazione di oltre un milione di euro, che saranno reinvestiti, in questo anno, per il rilancio del territorio e per la gestione del post emergenza sanitaria da Covid-19.

Prospettiva di non poco conto, considerato che ad oggi gli enti comunali non hanno ricevuto nessuna risorsa dallo stato centrale da destinare agli aiuti post Covid, escludendo di fatto i Comuni da questa partita.

“Tutto ciò è stato possibile”, afferma il Vice Sindaco ed Assessore al Bilancio Daniele Tronci, “grazie ad una accurata attività amministrativa e ad un capillare ed attento lavoro di recupero crediti”.

“Con questo importante avanzo a disposizione, ci concentreremo, con molta attenzione, sul rilancio delle aziende, aiuti alle famiglie e, più in generale, sull’obiettivo primario di far ripartire l’economia attraverso costanti investimenti, che diano lavoro e posti di lavoro”, conclude il Sindaco Alessio Torrigiani.

Una valutazione finale consente di affermare che il Comune di Lamporecchio presenta una solidità dei conti decisamente importante, che consente di dare, in un momento così delicato e instabile per il nostro Paese, una rilevante tranquillità economica e contabile all’Ente. È stato obiettivamente fatto un ottimo lavoro sul bilancio e, soprattutto, senza creare aumenti sulle tassazioni locali.

 [volpi – comune di lamporecchio]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email