lamporecchio. CONTRASTO AL DIVARIO DIGITALE, INAUGURATA A SAN BARONTO LA BOTTEGA DELLA SALUTE

Il servizio sarà gestito dai volontari di Spi Cgil

Il sindaci taglia il nastro tricolore

LAMPORECCHIO. [a.b.] Lunedì scorso è stata inaugurata la “Bottega della Salute” di Lamporecchio. La sede è a San Baronto, in Via Montalbano 91, e ospiterà gli operatori della Spi-Cgil che forniranno assistenza gratuita alle persone per l’accesso ai servizi pubblici digitali, promuovendo diritti di cittadinanza nei territori più distanti dai centri urbani e destinati alle fasce più fragili della popolazione.
“Questo nuovo sportello, attivato grazie al progetto di Anci Toscana e Regione, gestito dai volontari di Spi Cgil — ha detto il sindaco Alessio Torrigiani — si prefigge l’obbiettivo di ridurre il divario digitale che limita una fascia importante della popolazione nell’accesso ad alcuni servizi pubblici, in particolar modo quelli sanitari.
In un momento in cui l’Italia è costretta a velocizzare il processo di digitalizzazione, necessario al riallineamento con gli altri paesi europei, non possiamo lasciare indietro chi ha più difficoltà a seguire questo processo. Questa è la nostra risposta! L’attività della Bottega inizierà con un pacchetto base di servi offerti che verranno integrati con altri, eventualmente anche segnalati dai cittadini stessi”.

La bottega della salute di Lamporecchio a San Baronto

Gli operatori della “Bottega della Salute” di San Baronto sono stati formati da Anci Toscana, che ha promosso e sviluppato il progetto a livello regionale: potranno fornire istruzioni riguardo ai servizi comunali e della Pubblica Amministrazione in generale, come attivare la Tessera Sanitaria Elettronica, prenotare visite mediche, consultare il Fascicolo Sanitario Elettronico.
La “Bottega della Salute” sarà un punto di riferimento per tutte le persone che hanno bisogno di informazioni e che, ad esempio, hanno difficoltà a raggiungere il Municipio o hanno scarsa dimestichezza con gli strumenti informatici.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email