lamporecchio. PIÙ EUROPA SOSTIENE ALESSIO TORRIGIANI

Alle amministrative del 26 Maggio c'è lo spazio per un nuovo centrosinistra
Il logo di + Europa

LAMPORECCHIO. Il recente distacco del Pci locale dalla coalizione che sosteneva il sindaco in carica ha creato le condizioni per una fase di dialogo fra noi di Più Europa e i rappresentanti locali del Pd.

Anche se l’incontro è avvenuto a candidature chiuse, abbiamo deciso di dare il nostro sostegno esterno a Torrigiani, a seguito di un confronto che ha portato a un incontro in particolar modo sui temi della sostenibilità ambientale e generazionale dello sviluppo, che Più Europa porta avanti con convinzione su scala nazionale.

Abbiamo chiesto e ottenuto che si abbandonasse nei punti programmatici la dialettica dei no, tipica dei populisti ma anche della sinistra più reazionaria, e che si abbracciasse invece un concetto di ambientalismo tecnologico e positivo.

Fabio Torrigiani

La nostra speranza è per ora di poter collaborare dall’esterno con questa coalizione per offrire agli elettori locali un’alternativa all’avanzata populista e sovranista che sia davvero qualcosa di innovativo e positivo, e non soltanto la riproposizione di ciò che hanno già conosciuto negli anni.

A questo scopo stiamo lavorando per radunare iscritti e simpatizzanti e creare un gruppo che porti avanti, oltre alla campagna elettorale per le imminenti elezioni europee, iniziative e istanze europeiste e liberali nel territorio comunale lamporecchiano e di tutto il Montalbano.

Sandro Degl’Innocenti, Più Europa  

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email