lamporecchio. RIAPRE L’UFFICIO TURISTICO DI SAN BARONTO E RIPARTONO LE PASSEGGIATE SUL MONTALBANO

La locandina

LAMPORECCHIO. Anche questa stagione, tornano le passeggiate di Camminando il Montalbano, organizzate dal Comune di Lamporecchio e l’Ufficio Turistico di San Baronto-Lamporecchio. Un’occasione per scoprire il nostro territorio in tranquillità e sicurezza percorrendo i sentieri storici della nostra zona.

Da sabato 11 luglio le passeggiate riprenderanno con appuntamenti nel fine settimana e da fine mese anche in giorni infrasettimanali, in gruppi di massimo 20 persone, con prenotazione obbligatoria e nel rispetto delle normative vigenti in materia di prevenzione e contenimento del contagio da Covid-19.

Tutte le visite guidate sono gratuite e vengono tenute sia in italiano che in inglese dalla nostra guida ambientale Michela Del Negro.

Ecco il programma di luglio:

SABATO 11 LUGLIO

Dopo la visita della Chiesa di Santa Maria del Pruno di Orbignano, la passeggiata avrà inizio toccando la località di Fornello con salita verso il colle di Leporaia con un percorso ad anello. Durante il percorso si potranno osservare le vedute sul versante di Sant’Amato e del Valdarno

DOMENICA 19 LUGLIO

Dopo una visita della chiesa di San Baronto, legata alle vicende di un monaco franco, Baronto, che di ritorno da Roma, trovò in questa zona il luogo ideale per dedicarsi alla vita eremitica,  la nostra guida vi condurrà a scoprire alcuni degli scorci panoramici più suggestivi della nostra collina

SABATO 25 LUGLIO

È la volta di una passeggiata adatta anche ai principianti che percorre un percorso ad anello di circa 6 km e attraversa la zona dei vigneti e dei campi di mais di Varignano per scoprire angoli nascosti di Lamporecchio

L’Ufficio Turistico di San Baronto

GIOVEDÌ 30 LUGLIO

La passeggiata si svolgerà attorno al borgo di Porciano esplorando il sentiero che porta al colle di Leporaia e poi ridiscende verso Fornello, Saletto e Belvedere tra antichi sentieri e tabernacoli quando il sole comincia a tramontare, svelando colori e panorami indimenticabili.

I partecipanti interessati a mangiare all’aperto potranno portare panini, bibite, coperte per sedersi e tutto il necessario per cenare sull’erba al tramonto.

Da sabato 4 luglio, inoltre, ha riaperto l’ufficio turistico di San Baronto, al lavoro sull’organizzazione delle passeggiate e delle visite guidate e a disposizione per fornire informazioni, cartine e materiale turistico a locali e turisti e, soprattutto in questo periodo, pronto a raccogliere richieste e necessità da parte delle strutture ricettive.

Per maggiori dettagli sul programma e per prenotazioni è possibile visitare il sito www.visitlamporecchio.it oppure chiamare l’ufficio turistico di San Baronto al numero 0573 766472.

[volpi — comune di lamporecchio]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email