lamporecchio. RIFIUTI ABBANDONATI, SCATTANO LE MULTE

La Polizia Municipale invita i cittadini a segnalare i casi di abbandono dei rifiuti
Polizia municipale di Lamporecchio all’azione
Polizia Municipale di Lamporecchio all’azione

LAMPORECCHIO. [a.b.] Lotta all’abbandono dei rifiuti sul territorio. Personale della Polizia Municipale insieme alle squadre di volontari della Vab e ai tecnici comunali dopo le segnalazioni raccolte dai cittadini ha ispezionato nella mattinata di oggi i numerosi rifiuti abbandonati lungo diverse zone collinari del territorio comunale.

Volontari della Vab e tecnici del Comune insieme per l'ambiente
Volontari della Vab e tecnici del Comune insieme per l’ambiente

In diversi casi gli indizi e le fonti di prova rinvenute saranno di utilità per la comminazione delle sanzioni ai responsabili degli abbandoni.

In alcuni casi sono stati individuati alcuni trasgressori ai quali saranno notificate le sanzioni e le segnalazioni previste. La Polizia Municipale ricorda che, di là degli aspetti sanzionatori, “tali fattispecie rappresentano una spregevole abitudine che deve essere assolutamente condannata”.

La maggioranza dei cittadini sta dimostrando un atteggiamento corretto nel conferimento dei rifiuti, nella raccolta differenziata e nella tutela del territorio, ma restano comportamenti incivili di pochi che contribuiscono a dare un’immagine non corrispondente alla realtà.

“Per tali motivi – spiegano dalla Polizia Municipale – invitiamo la cittadinanza a continuare a segnalarci attraverso i canali ufficiali attivati presso il Comando i casi di abbandono cercando di fornirci ogni utile elemento affinché i responsabili siano individuati”.

Rifiuti abbandonati
Rifiuti abbandonati

“L’iniziativa, promossa dall’amministrazione comunale e mirata al recupero di rifiuti indebitamente abbandonati in alcuni punti del nostro territorio (in questa occasione concentrata sulla via di Giugnano) – ha detto il sindaco Alessio Torrigiani – ha evidenziato l’inciviltà e l’ignoranza che purtroppo è ancora troppo diffusa. L’inciviltà di non comprendere che si inquina e deturpa il nostro territorio, patrimonio di tutti da proteggere e tutelare.

“L’ignoranza di non comprendere che il costo di certi atteggiamenti, con i conseguenti necessari interventi di bonifica, sono a carico della collettività ed in ogni caso i trasgressori, come evidenziato, vengono rintracciati e sanzionati e/o denunciati”.

“L’unico strumento che abbiamo a disposizione, per contrastare e combattere, queste brutte e incomprensibili abitudini – conclude – è la vigilanza costante e la segnalazione puntuale da parte di tutti i cittadini grazie alla quale è possibile poi attivare l’intervento delle autorità e delle istituzioni. Ringrazio tutti coloro che stamani si sono adoperati per questo importante e significativo intervento, i ragazzi della Vab di Porciano, la Polizia Municipale e i nostri Dipendenti Comunali”.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

One thought on “lamporecchio. RIFIUTI ABBANDONATI, SCATTANO LE MULTE

  1. RACCOLTA STRAORDINARIA DI RIFIUTI ABBANDONATI

    Si è concluso il recupero dei rifiuti abbandonati sul nostro territorio con oltre 600 kg di rifiuti di ogni genere recuperati, che saranno conferiti ai depositi di publiambiente e, la segnalazione di un sito con rifiuti pericolosi che saranno recuperati in settimana prossima da personale qualificato. Grazie all intervento della polizia municipale abbiamo potuto individuare diversi trasgressori ai quali saranno notificate le dovute sanzioni e denunciati agli organi competenti. Un grazie particolare ai Volontari della Vab di Lamporecchio che si sono adoperati per il recupero dei rifiuti e ai nostri tecnici comunali.

    [Comune di Lamporecchio]

Lascia un commento