l’anniversario. I GAROFANI DEI “SOCIALISTI DI PISTOIA” SULLA TOMBA DI BETTINO CRAXI

Giampaolo Pagliai rende omaggio alla tomba di Bettino Craxi

PISTOIA. A 19 anni dalla morte di Bettino Craxi, il consigliere comunale di Forza Italia Giampaolo Pagliai, ex vicesindaco di Pistoia ha fatto ritorno nuovamente a Hammamett dove ha reso omaggio alla memoria del leader socialista portando un mazzo di garofani, avvolti nel cellophane sulla tomba dello statista italiano a nome dei socialisti di Pistoia. 

“Missione compiuta … per i Socialisti pistoiesi e non solo “ ha commentato Pagliai.

Non è la prima volta di Giampaolo Pagliai a Hammamett (leggi)

Sono diversi gli italiani socialisti e non che offrono il loro omaggio con una partecipazione commovente alla “Cerimonia del Cimitero” e al piccolo luogo di culto cristiano della cittadina tunisina dove il 19 gennaio del 2000 morì in esilio il primo socialista italiano divenuto premier perché come noto gli fu impedito di tornare in Italia per sottoposti alle cure di cui aveva assoluto bisogno

A Hammamett in questi giorni è in corso anche una benemerita iniziativa della Fondazione dedicata a Bettino Craxi presieduta dalla figlia Stefania che consiste nella mostra Bettino Craxi. Garibaldi a Tunisi, presso lo spazio In’Art Sidi Abdallah nella Medina. Saranno esposte litografie originali di Craxi, Giangiacomo Spadari, Nani Tedeschi, Flavio Costantini, A. Rossi, Deanna Frosini.

[Andrea Balli]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento