largo santa maria. DA OGGI È POSSIBILE RAGGIUNGERE CORSO AMENDOLA

Un nuovo provvedimento alla viabilità, che modifica in parte quello adottato lo scorso 8 marzo, migliora la circolazione intorno all’area perimetrale della ex chiesa di Santa Maria Nuova
Viabilità modificata

PISTOIA. Da oggi mercoledì 27 marzo, in tarda mattinata migliorano le condizioni di viabilità intorno all’area perimetrale delle ex chiesa di Santa Maria Nuova con la possibilità di proseguire, attraverso un nuovo tragitto temporaneo, in corso Amendola e successivamente in corso Silvano Fedi.

In pratica da via Laudesi ci sono due possibilità. Una è di proseguire a diritto per raggiungere corso Amendola e piazza della Resistenza attraverso il percorso via Calogero di Gloria e via Ducceschi per immettersi in corso Amendola o piazza della Resistenza.

L’altra possibilità è, sempre da via Laudesi, di svoltare a destra solo per i veicoli diretti al parcheggio della Misericordia. Pertanto resta chiusa solo una parte di largo Santa Maria. Il nuovo provvedimento alla circolazione modifica quello dello scorso 8 marzo entrato in vigore a causa di lesioni strutturali della ex chiesa di Santa Maria Nuova (immobile di proprietà privata), provvedimento che il Comune aveva adottato in via di urgenza dopo la documentazione dei Vigili del Fuoco di Pistoia, al fine di tutelare l’incolumità pubblica.

Ecco in dettaglio cosa cambia.

Il Largo Santa Maria a Pistoia

In via Laudesi sarà ripristinato il senso unico di circolazione per tutti i veicoli nella direzione via San Pietro — Largo Santa Maria e istituita, rispettivamente, la direzione obbligatoria a diritto in corrispondenza dell’intersezione con Largo Santa Maria in direzione via L. Calogero Di Gloria e la direzione obbligatoria a destra per i soli veicoli diretti al parcheggio in via del Nemoreto/via Vignaccia.

Inoltre sarà in vigore il divieto di sosta con rimozione forzata in corrispondenza di Largo Santa Maria al fine di consentire il passaggio dei veicoli strettamente a sinistra nella nuova direzione di marcia.

In via Ducceschi (il breve tragitto compreso tra largo Santa Maria e piazza della Resistenza) si potrà circolare solo a senso unico nella nuova direzione sud-nord verso corso Amendola.

In corso Amendola sarà ripristinato il senso unico di circolazione originario in direzione via Ducceschi-corso Silvano Fedi, restituendo la precedente originaria disciplina della sosta e dei relativi obblighi e divieti.

In piazza della Resistenza e via Campo Marzio sarà ripristinato il senso unico di circolazione originario in direzione via Campo Marzio-viale Arcadia. Anche la sosta e i divieti saranno disciplinati come prima dei cambiamenti.

[comune di pistoia] 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email