lavoro. NOVE ALPI, SCIOPERO CONTRO GLI ANNUNCIATI LICENZIAMENTI

La Nove Alpi di Ponte alla Pergola

PISTOIA. Il circolo Pd Schiano-Hitachi in un comunicato esprime la propria “piena solidarietà” ai lavoratori della Nove Alpi di Ponte alla Pergola che domani sciopereranno contro gli annunciati licenziamenti.

L’azienda produce alimenti gluten free, conta circa 90 dipendenti e due stabilimenti. Nel giugno scorso aveva avviato la procedura di cassa integrazione e di recente ha annunciato il licenziamento di diciassette lavoratori e l’intenzione di non rinnovare i contratti in scadenza.

“Leggendo le cronache dei giornali – si legge nel comunicato — ci sentiamo di esprimere una critica profonda all’Azienda che sembra intenzionata a perseguire il pesante obiettivo della riduzione di personale senza valutare attentamente ipotesi diverse e, soprattutto, dimostrandosi completamente disinteressata al confronto tanto da non partecipare nemmeno agli incontri istituzionali.

Vogliamo immaginare che siano ancora possibili scenari diversi da quello prospettato dalla proprietà: il licenziamento di 17 persone.

Conoscendo bene il valore del lavoro e l’importanza che esso ricopre per il sostentamento della famiglia e della propria dignità, inviamo un abbraccio alle lavoratrici e ai lavoratori in lotta e auspichiamo che i soggetti istituzionali in campo proseguano con determinazione ed impegno un’azione volta a tutelarli al meglio”.

Il Circolo PD Schiano – Hitachi

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email